Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

Oscar 2020, tutto sull’evento cinematografico più atteso dell’anno

Immagine di copertina

Oscar 2020, tutto sull’evento cinematografico più atteso dell’anno: nomination, vincitori, giuria, ospiti, conduttore, menù after party, streaming

Come tutti gli anni, il mese di febbraio è sicuramente quello più atteso nel mondo del cinema per via dei Premi Oscar. L’edizione 2020 segna il 92esimo anniversario di un premio nato per celebrare il cinema non soltanto americano, ma a carattere mondiale.

Anche quest’anno, la cerimonia dei Premi Oscar si terrà il 9 febbraio 2020 al Dolby Theatre di Los Angeles, nella soleggiata California.

E, come l’edizione precedente, anche quest’anno la cerimonia non avrà alcun conduttore.

Oscar 2020, tutti i vincitori della 92esima edizione

Ecco l’elenco dei vincitori degli Oscar 2020.

  • Miglior film: Parasite
  • Miglior regista: Bong Joon Ho (Parasite)
  • Miglior attore: Joaquin Phoenix (Joker)
  • Migliora attrice: Renée Zellweger (Judy)
  • Miglior attore non protagonista: Brad Pitt (C’era una volta a…Hollywood)
  • Miglior attrice non protagonista: Laura Dern (Storia di un matrimonio)

  • Miglior sceneggiatura originale: Parasite
  • Miglior sceneggiatura non originale: Jojo Rabbit
  • Migliori costumi: Piccole donne
Oscar 2020, i vincitori
  • Miglior suono: 1917
  • Miglior montaggio audio: Le Mans 66 –  La Grande sfida
  • Miglior colonna sonora: Joker
  • Miglior cortometraggio animato: Hair Love
  • Miglior cortometraggio: The Neighbor’s Window
  • Miglior documentario: American Factory
  • Miglior cortometraggio documentario: Learning to Skateboard in a Warzone (If You’re a Girl)
  • Miglior film internazionale: Parasite
  • Miglior scenografia: C’era una volta a Hollywood
Oscar 2020, chi ha vinto
  • Miglior montaggio: Le Mans 66 –  La Grande sfida
  • Miglior fotografia: 1917
  • Migliori effetti speciali: 1917
  • Miglior trucco: Bombshell
  • Miglior film d’animazione: Toy Story 
Oscar 2020, tutti i vincitori

Oscar 2020, le nomination

Quest’anno, la cerimonia introduce una grande novità: il premio per il miglior film in lingua straniera cambia nome e diventa miglior film internazionale.

Stessa cosa accade al miglior il miglior trucco e acconciatura, una nomination che era prevista per tre categorie e che adesso invece si è ampliata, diventando cinque.

Le candidature agli Oscar sono state annunciate il 13 gennaio 2020, grazie agli attori John Cho e Issa Rae e il film con il maggior numero di candidature è stato Joker (11 nomination).

Tra i film che spiccano, sicuramente, vediamo C’era una volta… a Hollywood, di Quentin Tarantino, la nona pellicola del controverso regista che ha portato al cinema la coppia DiCaprio-Pitt, entrambi candidati poi rispettivamente come miglior attore protagonista e non protagonista.

Un altro film che ha collezionato diverse nomination è Parasite, del regista Bong Joon-ho che ha iniziato il suo percorso cinematografico portando a casa la Palma d’Oro a Cannes, dopodiché è stato un continuo collezionare riconoscimenti.

Di seguito, ecco quali sono le principali nomination degli Oscar 2020:

Oscar 2020 | Miglior film
Miglior regista
  • The Irishman, Martin Scorsese
  • Joker, Todd Phillips
  • 1917, Sam Mendes
  • C’era una volta… a Hollywood, Quentin Tarantino
  • Parasite, Bong Joon Ho
Oscar | Miglior attore
  • Antonio Banderas, Dolor y gloria
  • Leonardo DiCaprio, C’era una volta… a Hollywood
  • Adam Driver, Storia di un matrimonio
  • Joaquin Phoenix, Joker
  • Jonathan Price, I due papi
Miglior attrice
  • Cynthia Erivo, Harriet
  • Scarlett Johansson, Storia di un matrimonio
  • Saoirse Ronan, Piccole Donne
  • Charlize Theron, Bombshell
  • Renée Zellweger, Judy
Oscar | Miglior attore non protagonista
  • Tom Hanks, Un amico straordinario
  • Anthony Hopkins, I due papi
  • Al Pacino, The Irishman
  • Joe Pesci, The Irishman
  • Brad Pitt, C’era una volta… a Hollywood
Miglior attrice non protagonista
  • Kathy Bates, Richard Jewell
  • Laura Dern, Marriage Story
  • Scarlett Johansson, Jojo Rabbit
  • Florence Pugh, Piccole Donne
  • Margot Robbie, Bombshell
Oscar | Miglior sceneggiatura originale
  • Knives out (Cena con delitto)
  • Storia di un matrimonio
  • 1917
  • C’era una volta… a Hollywood
  • Parasite
Miglior sceneggiatura non originale
  • The Irishman
  • Jojo Rabbit
  • Joker
  • Piccole Donne
  • I due papi
Qui trovate tutte le nomination complete agli Oscar 2020

Oscar 2020, presentatori e ospiti

Anche quest’anno, come l’anno scorso, la cerimonia non avrà alcun conduttore.

Ciò nonostante, sul palco saliranno alcune rinomate celebrità in quel di Hollywood, per annunciare la vittoria dell’Oscar.

Dall’Academy, tra i primi nomi saltati fuori dal cilindro dorato possiamo menzionare Rami Malek, Olivia Colman, Mahershala Ali e Regina King, che hanno vinto gli Oscar nel 2019 e che dunque rispettano la tradizione.

In più, sul palco degli Oscar sono attesi anche Billie Eilish, Elton John, Idina Menzel e Aurora, Cynthia Erivo, Randy Newman e Chrissy Metz.

Oscar 2020, il menù dell’after party

 

Come ogni anno, gli Oscar daranno vita a un menù per il party confezionato ad hoc per l’evento. Il Governors Ball anche quest’anno si terrà subito dopo la cerimonia nella Ray Dolby Ballrom.

Ormai da 26 anni ad occuparsi della creazione della cena pensata per 1500 invitati è lo strachef Wolfgang Puck, proprietario delle catene Spago e Cut, l’unico chef stellato ad aver ricevuto anche la stella sulla Walk of Fame hollywoodiana.

Ma cosa ci sarà nel menù? Negli anni in genere i presenti hanno sempre soddisfatto l’appetito con tartine di pane azzimo con salmone affumicato, salsa all’aneto e caviale, statuette a forma di Oscar in cioccolato dorato 24 carati. E ancora gli agnolotti ai piselli, pollo con tartufo nero e mac anc cheese tartufato.

Il team di cucina, composto da 200 persone, dovranno preparare oltre 70 piatti per il 70% di essi a base vegetale. Quest’anno, per gli Oscar 2020, verranno serviti amuse bouche con antipasti fingergood, alternati ad altri vegani preparati al momento come Tempura di patate dolci con coriandolo alla menta, insalata di funghi Maitake con melanzane Baba Ghanoush e Pasta homemade con limone Meyer, carciofi e piselli inglesi. E poi piatti nuovi come il Maccherone di barbabietola con formaggio alle erbe di capra e Winter Toast, French Toast con Pumpkin Creme Brulée.

E, per il dessert, saranno realizzate tre dozzine di dolci, oltre a cioccolatini vegani Inspiration e Guanaja di Valrhona. In conclusione, sorbetti vegani al cocco, litchi e mandarino.

Oscar 2020, i premi onorari

In vista degli Oscar 2020, sono stati assegnati degli oscar onorari, dal 1929 chiamato Premio Oscar alla carriera, che in genere viene assegnato per celebrare i conseguimenti che non possono essere inseriti nelle nomination.

Mentre nei primi anni il Premio veniva utilizzato per premiare conseguimenti che non rientravano in alcuna categoria, ad oggi l’Oscar viene utilizzato principalmente per celebrare i conseguimenti di una carriera.

Motivo per cui quelli assegnati in vista degli Oscar 2020 hanno riguardato David Lynch, Wes Studi e Lina Wertmuller. 

Oscar 2020, dove vedere la cerimonia in tv e in streaming

La serata più importante del cinema partirà domenica 9 febbraio 2020, negli Stati Uniti, a partire dalle ore 22:45. Il che significa che, in Italia, potrete sintonizzarsi dopo la mezzanotte, intorno all’1 di notte, per assistere ai red carpet e alle relative interviste, per poi mettervi comodi (intorno alle 2:30) e assistere alla premiazione.

Come da tradizione, il miglior film sarà annunciato per ultimo.

Ma dove possiamo guardare la notte degli Oscar 2020? Sky ha adibito un canale specifico: di fatto, tutti gli abbonati a Sky potranno seguire gli Oscar 2020 su Sky Cinema Oscar, che trovate al canale 303 del decoder (prima era Sky Cinema Collection).

È possibile seguire Sky Cinema Oscar anche in streaming, per chi è abbonato a Now Tv o dispone di Sky Go.

Negli Stati Uniti, gli Oscar sono trasmessi sul canale ufficiale dell’evento ABC.

Dove vedere in diretta tv e streaming gli Oscar 2020
Ti potrebbe interessare
Cinema / Brad Pitt: "Non riconosco i volti delle persone, ma nessuno mi crede"
Cinema / Gabriele Muccino torna a parlare del fratello Silvio: "Non voglio più vederlo"
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cinema / Brad Pitt: "Non riconosco i volti delle persone, ma nessuno mi crede"
Cinema / Gabriele Muccino torna a parlare del fratello Silvio: "Non voglio più vederlo"
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Cinema / Festival di Cannes, il film d’apertura toglie la “Z” dal titolo dopo le proteste ucraine
Cinema / Sundown, in esclusiva su TPI una clip del film di Michel Franco
Cinema / "La polizia era pronta ad arrestare Will Smith": la rivelazione del produttore della notte degli Oscar
Cinema / “Sono disgustato”: la durissima reazione di Jim Carrey allo schiaffo di Will Smith
Cinema / “Sono fiera di come sia fatto mio figlio”: la madre di Will Smith commenta lo schiaffo agli Oscar
Cinema / “È una vita che lotto per non sentirmi un codardo”: cosa si nasconde dietro lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock
Cinema / Le prime parole di Jada Pinkett dopo lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock