Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Mostra del Cinema di Venezia 2020, la giuria della 77esima edizione guidata da Cate Blanchett

Immagine di copertina

Mostra del Cinema di Venezia 2020, chi presiede la giuria 77 e chi ne fa parte

Anche quest’anno parte la Mostra del Cinema di Venezia, una delle manifestazioni cinematografiche più importante e attese in Italia che non si ferma neppure durante l’anno del Covid. Il Festival terrà comunque fede alle linee guida anti-Covid per prevenire qualsiasi forma di contagio. Ciò nonostante, l’evento quest’anno sarà in forma ridotta: ad esempio, il pubblico non potrà partecipare al red carpet. Come ogni festival che si rispetti, anche per l’edizione 77 ci sarà una giuria e quest’anno il presidente è donna. Vediamo qualche informazione in più sulla giuria 77.

Tutto sulla Mostra del Cinema di Venezia 2020: film, ospiti, giuria, madrina

Venezia 77, la giuria: chi è il presidente

Cate Blanchett è stata scelta come presidentessa della 77esima giuria del Festival di Venezia: è la terza donna scelta in quattro anni per ricoprire l’ambito ruolo, seguendo Lucrecia Martel e Annette Bening. Blanchett del resto ha già ricoperto questo ruolo seppur in un diverso festival (quello di Cannes nel 2018), guidando una vera e propria protesta del movimento #MeToo sul red carpet. E, riguardo Venezia, quest’anno la Blanchett è fiera che 13 film della selezione ufficiale vedano nomi che non hanno mai gareggiato per un Leone d’Oro prima d’ora. “Il pubblico vuole solo vedere film che li ispiri e li infiammi e riflettano le vite di ognuno in modi illuminanti. Ed è meraviglioso che quando scorrono titoli di coda [a Venezia] si possa dire, ‘Oh mio Dio, oltre il 40% delle registe sono donne”, ha spiegato a Variety.

Il programma di Venezia 2020: film in concorso, fuori concorso, orizzonti

Al suo fianco, votano la regista e sceneggiatrice austriaca Veronika Franz, la regista e sceneggiatrice britannica Joanna Hogg, lo scrittore italiano Nicola Lagioia, il regista tedesco Christian Petzold, l’attore americano Matt Dillon (entrato all’ultimo per sostituire il regista romeno Cristi Puiu, impossibilitato a partecipare) e l’attrice francese Ludivine Sagnier.

Tutti i film di Venezia 77: concorso, fuori concorso, orizzonti
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Cinema / Amanda Knox contro Matt Damon: “Nel film Stillwater si lascia intendere che io sia un’assassina”
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
Cinema / Gaffe di Spike Lee: svela in anticipo il nome del film vincitore
Cinema / Cannes, Titane di Julia Ducournau è la Palma d’oro. Standing ovation per Bellocchio
Cinema / Morto Libero De Rienzo: le cause della morte dell’attore
Cinema / La vita di Rocco Casalino diventerà un film: venduti i diritti dell’autobiografia “Il Portavoce”