Giovanni Veronesi, chi è il regista e sceneggiatore che conduce Maledetti amici miei

Giovanni Veronesi è il regista di film di successo come Manuale d'amore: carriera e vita privata

Di Antonio Scali
Pubblicato il 3 Ott. 2019 alle 17:25
0
Immagine di copertina

Giovani Giovanni Veronesi chi è: carriera e vita privata del regista e conduttore di Maledetti amici miei

Uno dei registi di maggior successo del cinema italiano degli ultimi anni è sicuramente Giovanni Veronesi, che può vantare nella sua carriera film campioni d’incassi come Manuale d’amore, Genitori e figli – agitare prima dell’uso, Italians, L’ultima ruota del carro, Non è un paese per giovani. Nel 2019 è uno dei conduttori del nuovo show di Rai 2 Maledetti amici miei, in onda su Rai 2 ogni giovedì in prima serata dal 3 ottobre 2019.

Ma chi è Giovanni Veronesi? Ecco la carriera e la vita privata del regista e sceneggiatore.

Giovanni Veronesi chi è: carriera del regista

Toscano, nasce a Prato il 31 agosto 1962. Figlio di una casalinga e di un ingegnere di Bologna, sin da ragazzo sviluppa una grande passione per il mondo del cinema. Comincia a fare parecchia gavetta e inizia a lavorare come sceneggiatore ad appena 23 anni con il film Tutta colpa del paradiso.

La carriera di Giovanni Veronesi prosegue poi con un maestro come Nuti. Il suo primo lavoro come regista è Maramao del 1987, a cui fa seguito nel 1993 Per amore solo per amore. Inizia poi una proficua collaborazione con Leonardo Pieraccioni, a cominciare dalla scrittura de I laureati.

Il vero successo arriva nel 2003 con Che ne sarà di noi che vede protagonisti Silvio Muccino e Violante Placido. Nel 2005 la conferma con la pellicola Manuale d’amore e con il seguito Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi.

Nel 2017 Giovanni Veronesi dirige Non è un paese per giovani, un film che mostra lo stato attuale dell’Italia, dove molti ragazzi sono costretti a lasciare il nostro Paese per cercare fortuna altrove. Nel 2019 è uno dei conduttori di Maledetti amici miei, lo show di Rai 2 con Alessandro Haber, Rocco Papaleo e Sergio Rubini.

Giovanni Veronesi chi è: la vita privata

Giovanni Veronesi è legato dal 2003 con Valeria Solarino, un’attrice di 16 anni più giovane. I due si sono conosciuti sul set di Che ne sarà di noi. Valeria ha recitato in film come Che ne sarà di noi, La febbre, Viaggio Segreto, Signorina Effe.

Molto attivo sui social, il suo profilo Instagram è seguito da oltre 14mila persone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.