Me

Cannes 2019, arrivano Leonardo DiCaprio e Brad Pitt per l’anteprima di C’era una volta a Hollywood

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 21 Mag. 2019 alle 20:42
Immagine di copertina
Crediti: Getty / Pascal Le Segretain

CANNES 2019 – Arrivano Brad Pitt e Leonardo DiCaprio a infiammare il red carpet del Festival di Cannes. C’era una volta a Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino, verrà presentato questa sera alla kermesse cinematografica francese e, per l’occasione, sono arrivati anche i suoi protagonisti.

In smoking scuro e occhiali neri, ecco arrivare il nuovo duo hollywoodiano: Pitt-DiCaprio rubano la scena in quel di Cannes e i fotografi non hanno occhi che per loro. La folla, in attesa per ore, ha accolto con forti schiamazzi i due attori che hanno presenziato sul tappeto rosso in compagnia di Margot Robbie (in abito Chanel) e il regista Quentin Tarantino.

Nessuna fidanzata al fianco dei celebri attori. DiCaprio ha preferito non sfilare con la fidanzata Camilla Morrone, figliastra di Al Pacino con la quale l’attore vive una relazione da due anni e che a sua volta era presente alla croisette.

Brad Pitt invece è arrivato da solo. Negli ultimi tempi si è vociferato spesso di un ritorno di fiamma con Angelina Jolie e anche con Jennifer Aniston ma, a conti fatti, l’attore è arrivato sul red carpet da solo.

Cannes 2019 | Arriva l’anteprima mondiale di C’era una volta a Hollywood

C’era una volta a Hollywood ci riporta nel fascino del cinema fine anni ’60 al cospetto di due personaggi (interpretati da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt) che tentano di arrivare alla vetta. I due fanno fatica a trovare nuovi incarichi, il mondo del cinema è sempre più sfuggente e la loro carriera tarda a decollare.

La vita dei due aspiranti attori s’intreccia agli omicidi di Charles Manson, di cui fu vittima anche Sharon Tate: era il 1969 e l’attrice fu uccisa nella sua casa a Beverly Hills da Charles Manson e la sua setta; la donna era in dolce attesa.

Cannes si prepara ad accogliere l’anteprima mondiale di C’era una volta a Hollywood, il nono film di Tarantino e sicuramente la pellicola più attesa dell’anno al punto che il regista ha chiesto ai presenti di trattenere lo spoiler dopo la proiezione.