Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Alba Parietti spiega perché è (sempre) ospite dalla d’Urso: “3 ville tra Ibiza, Courmayeur e Bali. Vi basta?”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 16 Nov. 2020 alle 13:14 Aggiornato il 16 Nov. 2020 alle 13:19
247
Immagine di copertina

Come molti ricorderanno, Alba Parietti ha più volte criticato il modo di fare televisione di Barbara d’Urso, arrivando a definirlo “scempio della dignità umana”. Solo qualche anno fa, l’opinionista aveva dichiarato: “A me questo tipo di tv, fa paura. Penso che ognuno possa fare quel che vuole e quel che meglio crede, ma io non farei mai certe cose”.

Giudizi netti per i quali ci si attenderebbe che Alba faccia di tutto per tenersi costantemente ad una debita distanza di almeno qualche chilometro da Barbarella. Eppure non è così. Chi segue i salotti trash di Barbara d’Urso avrà infatti notato che recentemente la Parietti ha più volte partecipato a Live – Non è la d’Urso, la trasmissione della domenica sera di Canale 5 condotta da Carmelita.

Pace fatta tra queste due signore della tv? Chissà. Una risposta intanto è arrivata via social dalla stessa opinionista. Chiamata in causa da un utente su Instagram, che le chiedeva come mai fosse diventata un’ospite fissa di quei programmi che definiva tv spazzatura, la Parietti ha chiosato: “Tre ville: una a Ibiza, una a Courmayeur e una a Bali. Ti basta?”. Una risposta probabilmente ironica ma che lascia però intendere una verità di fondo, e cioè i lauti cachet che la d’Urso può offrire ai suoi ospiti. E come dicevano i latini, “pecunia non olet”.

Leggi anche: 1. Tutto quello che non torna nel racconto di Alba Parietti sul Coronavirus / 2. La tv di Barbara D’Urso fa male, soprattutto ai tempi del Coronavirus. Ha ragione Presta (Di S. Lucarelli)

247
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.