Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Lombardia in zona rossa, Fontana annuncia il ricorso al Tar: “Decisione assurda”

Immagine di copertina
Attilio Fontana Credits: ANSA

La Lombardia ha deciso di fare ricorso contro la zona rossa. Il documento “verrà materialmente depositato presso il tar del Lazio fra stasera e domani mattina”, ha dichiarato il governatore della Regione, Attilio Fontana, durante una conferenza stampa in Regione nel pomeriggio di lunedì 18 gennaio.

La giunta leghista contesta i “criteri di classificazione delle Regioni per l’inserimento nelle diverse zone” previsti dall’ultimo Dpcm. Nello specifico la squadra di Fontana lamenta che “la parte in cui vengono dettati i criteri per la classificazione facendo riferimento agli scenari e al livello di rischio, anziché all’incidenza dei nuovi casi”.

Il governatore ha sottolineato che la zona rossa è stata stabilita utilizzando i dati risalenti al 30 dicembre, dati che non “tengono conto dei miglioramenti degli ultimi giorni”.

Intanto, il virologo dell’università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco ha spiegato che “non c’è un manuale del lockdown, o un libretto d’istruzioni perfettamente definito per la classificazione delle zone rosse. Noi la patologia la inseguiamo e si possono valutare nel tempo delle correzioni e variazioni rispetto alle indicazioni originali”.

“Certo – ha continuato il medico – la zona rossa ‘non può che fare bene’ dal punto di vista dei numeri dell’epidemia” di Covid. Ma quello che la Lombardia punta a dire è che c’è stata un’evoluzione della situazione in regione rispetto ai dati precedenti e che i valori migliorano e mostrano segnali discendenti dopo dati in salita e andrebbero valutati con una settimana d’anticipo”.

L’inchiesta di TPI sulla mancata chiusura della Val Seriana a marzo 2020 per punti:

Ti potrebbe interessare
Politica / Varoufakis a TPI: “Draghi favorisce banche ed élites, in Italia una post-democrazia”
Politica / ESCLUSIVO TPI. Michetti votava Gualtieri alle Europee del 2019: la prova nelle chat
Politica / Il deputato di Italia Viva Francesco Scoma passa alla Lega: l’annuncio di Salvini
Ti potrebbe interessare
Politica / Varoufakis a TPI: “Draghi favorisce banche ed élites, in Italia una post-democrazia”
Politica / ESCLUSIVO TPI. Michetti votava Gualtieri alle Europee del 2019: la prova nelle chat
Politica / Il deputato di Italia Viva Francesco Scoma passa alla Lega: l’annuncio di Salvini
Politica / Fedez attacca Conte: “I comizi gremiti uno schiaffo al mondo dello spettacolo”. L’ex premier: “Hai ragione”
Politica / Salvini al bivio: se la Lega va male alle comunali rischia grosso. Zaia e Fedriga in pole per la successione
Politica / Il Green pass divide la Lega: il 40% dei leghisti non vota la fiducia al decreto alla Camera
Politica / Elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021: candidati, orari, legge elettorale
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”