Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Dopo l’inchiesta di TPI sulla mancata chiusura di Alzano e Nembro, dalla Protezione Civile una prima conferma: la nota riservata dell’Iss era stata letta e valutata dal comitato scientifico

L’inchiesta di Francesca Nava per TPI ha rivelato che l’Iss, lo scorso 2 marzo, aveva già chiesto che venissero chiusi Alzano Lombardo e Nembro. Ma quella richiesta fu ignorata

Dopo l’inchiesta di TPI che ha rivelato che l’Istituto Superiore di Sanità aveva chiesto la chiusura già dal 2 marzo di Alzano Lombardo e Nembro, la Protezione Civile conferma che la nota riservata dell’ISS era stata letta e valutata dal comitato scientifico.

Questo il botta e risposta tra la giornalista di TPI Veronica Di Benedetto Montaccini e Agostino Miozzo a margine della conferenza stampa nella sede della Protezione Civile a Roma.

Scusi, quindi la nota riservata dell’Iss in data 2 marzo l’avete letta o no?

Sì, certo che l’abbiamo letta. Il comitato scontifico l’ha visionata eccome.

E allora? Perché non avete isolato Alzano Lombardo e Nembro? Avete visto e ignorato?

Non abbiamo ignorato. Abbiamo dato priorità agli 11 comuni del lodigiano e a Codogno. Stavamo valutando e poi è stato deciso il lock down nazionale.

Ma su che base avete scelto quali comuni chiudere?

Non si poteva chiudere tutto… È stato già doloroso fare quelle zone rosse che abbiamo fatto.

Ma la provincia di Bergamo è diventata il focolaio più importante, se ne rende conto?

Sì, ma abbiamo agito valutando di comune in comune. Non posso dirle di più.

Qualcuno ha fatto pressioni per non far chiudere quei comuni? Tipo Confindustria?

Adesso devo andare….

Leggi anche: ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pasticcio AstraZeneca: le Regioni stanno decidendo da sole per la seconda dose
Cronaca / Usa, Biden: "Progressi sul Covid ma ancora troppi morti"
Cronaca / In Italia 14,2 milioni di persone hanno ricevuto entrambe le dosi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pasticcio AstraZeneca: le Regioni stanno decidendo da sole per la seconda dose
Cronaca / Usa, Biden: "Progressi sul Covid ma ancora troppi morti"
Cronaca / In Italia 14,2 milioni di persone hanno ricevuto entrambe le dosi
Cronaca / AstraZeneca, l’Aifa approva il mix di vaccini per chi ha meno di 60 anni
Cronaca / È morto Livio Caputo, direttore reggente de Il Giornale
Cronaca / Nuovi casi sotto quota mille in Italia: non succedeva da settembre. 36 i morti
Cronaca / Monza, cade dal monopattino e finisce in coma: un passante gli ruba il mezzo e scappa
Cronaca / De Luca dice no al mix di vaccini e si scaglia contro il governo: "Serve chiarezza"
Cronaca / Piacenza, resta impigliata in una pompa agricola: grave una lavoratrice 26enne
Cronaca / Gimbe: “Fino a quando Aifa non modifica i bugiardini, il mix di vaccini non è approvato”