Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Coronavirus, il discorso di Conte al Senato e alla Camera in streaming e diretta tv: dove vedere l’informativa

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 21 Apr. 2020 alle 11:30
0
Immagine di copertina

Discorso Conte Senato e Camera streaming e diretta tv: dove vederlo | Informativa

DISCORSO CONTE SENATO CAMERA STREAMING DIRETTA TV – Oggi, martedì 21 aprile 2020, il premier Giuseppe Conte terrà un discorso al Senato e uno alla Camera in vista del delicatissimo Consiglio europeo di giovedì, durante il quale verranno ufficializzate le risposte dell’Unione alla crisi economica derivata dall’emergenza Coronavirus. Ma l’informativa di Conte al Senato e alla Camera si concentrerà anche sulle misure interne, quelle relative all’inizio della Fase 2 a partire dal 4 maggio.

L’informativa del presidente del Consiglio, come sempre, sarà trasmessa anche da molti telegiornali e canali televisivi. Ma come fare per vedere il discorso di Conte in tv? E in streaming? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Discorso Conte Senato e Camera 21 aprile 2020: orario e streaming

Sarà possibile vedere il discorso del presidente Conte oggi, martedì 21 aprile 2020, a partire dalle ore 15 (per quanto riguarda l’informativa al Senato) e a partire dalle ore 17 (per quanto riguarda quella alla Camera). Per seguire il discorso di Conte in tv basta sintonizzarsi su uno dei principali canali televisivi, come Rai 1 e La7, che si collegheranno con le Camere. Oppure su uno dei canali all news come SkyTg24 (canale 50 del digitale terrestre) TgCom24 (canale 51) e Rai News 24 (canale 48).

Il discorso di Conte sarà disponibile anche in streaming. Basterà collegarsi, sempre alle 15 e alle 17, sul profilo Facebook ufficiale del presidente del Consiglio, oppure sul canale Youtube ufficiale di Palazzo Chigi, oppure ancora sui canali social di Palazzo Madama e Montecitorio.

Di cosa parlerà Conte

Il discorso di Conte avrà due assi portanti: il Consiglio europeo di giovedì 23 aprile, durante il quale si giocherà una fetta importante del futuro economico degli Stati membri post Covid-19, e l’emergenza Coronavirus in Italia. Per quanto concerne il primo dei due temi, il premier è chiamato a un tentativo (quasi disperato) di unire le forze politiche e avere la loro fiducia prima di incontrare gli altri leader europei. In queste settimane, infatti, si è consumata la rottura non soltanto con le opposizioni, che hanno attaccato duramente Conte per quella che hanno definito una linea “morbida” del premier sul tema del Mes, ma anche con il Movimento Cinque Stelle, da sempre contrario al Fondo salva-Stati.

L’Eurogruppo del 9 aprile scorso, infatti, ha votato un documento condiviso che prevede l’utilizzo del Mes senza condizionalità per le spese sanitarie. Una decisione che ha irritato le opposizioni in Italia, che spingevano invece sull’emissione dei Coronabond per avere liquidità da investire nella ripresa economica post-Coronavirus. Nei giorni successivi, Conte ha spiegato che il fatto che il Mes sia stato inserito all’interno del documento non significa che l’Italia ne usufruirà e ha anche chiesto che “l’Europa dia una risposta” usando “tutta la sua potenza di fuoco attraverso l’emissione di obbligazioni comuni”. L’informativa di oggi servirà dunque anche a tenere unite le due anime dell’esecutivo, visto che solo il Pd è favorevole all’utilizzo dello strumento del Mes.

Ma Conte nel suo discorso alla Camera e al Senato parlerà anche della cosiddetta Fase 2, soprattutto dopo che stamattina – su Facebook – ha chiarito che la riapertura del Paese inizierà “ragionevolmente” dal 4 maggio prossimo. E’ molto probabile, dunque, che il presidente del Consiglio illustrerà parte del lavoro della task force guidata da Vittorio Colao, che sta mettendo a punto un piano per la graduale riapertura, con differenziazioni tra le varie Regioni. Sempre con un occhio alla sicurezza, visto che come ripetono tutti – dai ministri agli scienziati del Comitato tecnico scientifico – il Coronavirus non è ancora stato battuto.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. Cambia il calendario delle riaperture della Fase 2: le novità / 2. L’annuncio di Conte: “Riaperture dal 4 maggio. Entro domenica piano differenziato tra le Regioni” / 3. Italia pronta alla Fase 2 ma Conte frena: “Non riapriremo tutto”

4. Lo sport nella fase 2, Sileri: “Jogging non più di 40 minuti. Calcio? Ripartenza a porte chiuse” / 5. Cosa succede nelle Marche: il focolaio di Pesaro, il Covid hospital di Civitanova e le affinità con la Lombardia / 6. Il Presidente delle vittime del Trivulzio a TPI: “Aiutateci, vogliamo la verità sui contagi e i morti nella RSA”

7. Il virologo Tarro a TPI: “Il lockdown non ha senso, il caldo e il plasma dei guariti possono fermare il Covid” / 8. Tamponi a Vo’ Euganeo, lo studio: “Il 43% dei positivi sono asintomatici ma contagiosi” / 9. “Scuole aperte a luglio come centri estivi”: Raggi spiega la Fase 2 a Roma

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.