Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Coronavirus, il viceministro Sileri: “Anche gli amici sono affetti stabili”

Immagine di copertina
Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri (Credits: ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI)

Coronavirus, viceministro Sileri: “Anche gli amici sono affetti stabili”

L’Italia che affronta l’emergenza Coronavirus e si appresta a entrare ufficialmente nella Fase 2 è ormai da giorni impantanata sul tema dei congiunti e degli affetti stabili, indicati dal premier Conte come coloro che potranno uscire da casa per incontrarsi dopo il 4 maggio: in tanti si stanno chiedendo se anche gli amici possano rientrare nelle suddette categorie e stamattina una risposta in questo senso è arrivata dal viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. Ospite della trasmissione Un giorno da pecora su Rai Radio 1, Sileri ha infatti detto: “Anche un’amicizia è un affetto stabile, a volte è migliore di un familiare”.

A quel punto, al viceministro (anche lui colpito dal Coronavirus nelle scorse settimane e poi guarito) è stato chiesto se sarà possibile – sempre dopo il 4 maggio – andare a trovare un amico in casa. “Sì – è stata la risposta di Sileri – se è un amico vero, se non è una scusa. Se io incontrassi un amico caro ora, dopo tre mesi, lo abbraccerei e ci scapperebbe pure una lacrimuccia”. Parole che suonano come una probabile apertura dell’esecutivo, che nei prossimi giorni pubblicherà un documento con tutti i chiarimenti del caso sul tema congiunti e affetti stabili, verso la possibilità di uscire da casa per andare a trovare un amico.

Poco dopo, comunque, sempre su Rai Radio 1 Sileri ha predicato prudenza: “Serve il buonsenso, questo è un periodo di transizione, servono le regole per far capire che non è un liberi tutti”, ha dichiarato il viceministro, aggiungendo che “è molto probabile che dopo l’allentamento del lockdown” i contagi da Coronavirus in Italia tornino a crescere. Infine, sui rischi legati al sesso, Sileri ha aggiunto: “Non sappiamo in questo momento se è a rischio, ma di sicuro lo è la vicinanza. Magari per due ragazzi che si vedono dopo tanto tempo è difficile frenarsi, ma allo stesso tempo magari qualcuno ha a casa la nonna di 75 anni”, mettendola quindi in pericolo.

Leggi anche:

1. L’esilarante autocertificazione fake per i “congiunti”: dalla data di fidanzamento alla consegna dell’anello / 2. La gaffe di Conte sui congiunti che in pochi ricordano / 3. Il ministro Patuanelli chiarisce: “I congiunti sono i parenti fino all’ottavo grado, gli affini ma anche i fidanzati”

4. Mentre in Italia ci si interroga sui “congiunti”, all’estero si pensa a come gestire il lockdown del sesso / 5. “Nella Fase 2 si potrà far visita anche ai fidanzati”: Palazzo Chigi verso un’interpretazione estensiva del termine “congiunti” / 6. Anche i fidanzati sono congiunti: lo dice la Cassazione

7. Coronavirus, il documento shock del comitato tecnico-scientifico che ha frenato il governo sulla fase 2 / 8. Non solo congiunti: “Ecco come lo Stato calpesta i diritti delle nuove famiglie”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Ti potrebbe interessare
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Politica / Vittorio Feltri: “Il centrodestra è una coalizione del ca**o. A Milano vincerà Sala”
Politica / Caos Lega: ora Salvini sta scontentando tutti. L’ala “no green pass” è sul piede di guerra
Politica / La lista della Lega esclusa dalle comunali a Napoli: il Consiglio di Stato conferma la decisione
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette