Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Insulti in rete, Azzolina sotto scorta: “Per tutelare la qualità della scuola pago un prezzo altissimo”

Immagine di copertina
Lucia Azzolina, ministra dell'Istruzione. Credits: ANSA/Cosimo Martemucci/SOPA Images via ZUMA Wire

Azzolina sotto scorta: “Per tutelare qualità scuola pago un prezzo altissimo”

Provare a tutelare la qualità della scuola italiana ha un prezzo altissimo“. Commenta così il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, la decisione di assegnarle la scorta per le minacce e gli insulti ricevuti negli ultimi giorni. Per l’ennesima volta, l’odio che si diffonde sui social network costringe un personaggio pubblico a ricorrere alla protezione dello Stato per tutelare se stesso e i suoi cari. “Oltre ad insulti sessisti, ha subito delle minacce e qualcuno ha tentato di hackerare il profilo Facebook e il conto corrente”, ha dichiarato all’Adnkronos la senatrice Bianca Laura Granato, capogruppo del M5S in commissione Istruzione al Senato. Da ieri, Lucia Azzolina è accompagnata dagli uomini della Guardia di Finanza, stessa sorte toccata al viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri e al Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, finito nell’occhio del ciclone per la disastrosa gestione della sanità lombarda.

E se l’uscita sugli studenti come “imbuti da riempire di nozioni” ha scatenato la satira (“Ci ho riso su anche io – spiega Azzolina a TPI – ma “l’imbuto di Norimberga” è una metafora molto nota nel mondo della scuola”), le critiche più violente sono arrivate sulla gestione della chiusura degli istituti per l’emergenza Covid-19 e soprattutto per il “concorsone” che si svolgerà dopo l’estate e che porterà all’assunzione in ruolo di circa 78mila docenti precari. Una selezione fortemente voluta dal ministro (“non si può prescindere dalla meritocrazia, perché è in gioco il futuro delle nuove generazioni”), ma che ha provocato molti malumori tra i diretti interessati.

Come spesso accade, gli attacchi sopra le righe sono arrivati alla Azzolina da parte di pagine social di ispirazione “sovranista”, a cui si sono purtroppo aggiunti alcuni commenti pesanti di docenti precari (o presunti tali). Uno tra tanti è Vittorio De Prà, professore dell’IIS Barletti di Ovada ed ex assessore nel Comune di Molare. Sulla sua pagina Facebook ha scritto: “La ministra Moana Pozzi Azzolina sulla maturità 2020, testuale: durerà al massimo un’ora e sarà una prova orale con tutti i membri interni”. Leggendo certi commenti, sarebbe lecito chiedere al ministro di inserire nel concorsone del prossimo autunno anche un test psicoattitudinale per i candidati. 

“Quello che fa male – conclude la ministra – è leggere offese e minacce da parte di presunti educatori. La sera insultano una donna, la mattina insegnano a scuola?”.

Leggi anche:

1. Maturità, la ministra Azzolina conferma: sarà in presenza e in sicurezza / 2. La protesta di 18mila maturandi: “Azzolina sospenda l’esame di Stato 2020” / 3. Scuola, i docenti precari a TPI: “La Azzolina ha bandito un concorso-truffa che moltiplica il precariato. E che ci mette in pericolo”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Politica / Armi all’Ucraina, il governo si prepara a prorogare le forniture fino a fine 2023: confermata la linea Draghi
Cronaca / Caso Soumahoro, finita l’ispezione alla cooperativa Karibu. Il ministro Urso: ”Sarà messa in liquidazione”
Politica / Decreto anti rave, il governo riscrive la norma: escluse le manifestazioni
Ti potrebbe interessare
Politica / Armi all’Ucraina, il governo si prepara a prorogare le forniture fino a fine 2023: confermata la linea Draghi
Cronaca / Caso Soumahoro, finita l’ispezione alla cooperativa Karibu. Il ministro Urso: ”Sarà messa in liquidazione”
Politica / Decreto anti rave, il governo riscrive la norma: escluse le manifestazioni
Politica / Armi all’Ucraina, il governo ritira l’emendamento ma incassa l’ok del Pd per il decreto
Politica / Pd, Elly Schlein verso la candidatura alla segreteria: “Costruiamo una nuova strada”
Politica / Cartabianca, lite tra Orsini e Lupi in diretta tv: “Lei deve portare rispetto”
Politica / Ponte sullo stretto, Salvini: “Pericolo per gli uccelli? Non sono scemi, lo eviteranno”
Politica / Calenda vede Meloni: “Premier preparata, Fi la aiuti invece di sabotarla”. Gli azzurri: “Lui irrilevante”
Politica / Proroga al 2023 delle armi all’Ucraina, la maggioranza ritira emendamento: si procederà per decreto
Politica / Ischia, dietrofront di Pichetto: “Non ce l’avevo con i sindaci. La mia dichiarazione di ieri è stata un po’ forte”