Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:43
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

La svolta del caso Cucchi | PODCAST 🎧

Immagine di copertina

Se non avete seguito gli ultimi sviluppi sul caso Cucchi, ecco un riassunto semplice e chiaro

[ 🎧 Questo articolo di Veronica Di Benedetto Montaccini nasce come podcast, con voci direttamente dal processo, ascoltalo qui sopra 🎧].

Il caso Cucchi è tornato alla cronaca e dopo dieci interminabili anni (sicuramente per Ilaria questa è la percezione), si intravede una svolta e emergono nuove verità.

Il vicebrigadiere dei carabinieri Francesco Tedesco, super teste e imputato per omicidio preterintenzionale ha infatti deposto in aula e confermato le accuse ai colleghi Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro nel processo-bis sulla morte del geometra romano a soli 31 anni, quella notte del 22 ottobre 2009.

“Calci in faccia e sulla schiena”: il racconto shock del pestaggio di Stefano Cucchi [leggi la notizia]

Caso Cucchi, la deposizione del testimone chiave: “Chiedo scusa alla famiglia, non sapevo come fare a dire la verità”

La ricostruzione minuto per minuto di quanto accaduto, secondo la versione del carabiniere brindisino, nella notte dell’arresto: “Dissi: ‘Basta, che cazzo fate'”. E sui giorni seguenti ha detto: “Ero solo e terrorizzato. Il maresciallo Mandolini mi minacciò e mi disse di seguire la linea dell’Arma’”. Sono arrivate  poi le scuse alla famiglia e agli agenti della penitenziaria: “Nove anni di silenzio sono stati un muro insormontabile”.

Le reazioni dei politici sono state le più disparate. Dalla vicinanza alla famiglia Cucchi espressa dal vicepremier Luigi Di Maio, alla criticata “mano sulla spalla” all’Arma dei carabinieri di Matteo Salvini. Poi il commento di Giovanardi a TPI: “A uccidere Cucchi furono le botte dei suoi amici spacciatori”.

Giovanardi a TPI: “Su Cucchi non chiedo scusa, è morto perché ha rifiutato cure e nutrizione” [leggi la notizia]

Il procedimento è giunto a un momento decisivo per la sorella di Stefano, Ilaria Cucchi: “Finalmente la verità dopo 10 anni di menzogne e depistaggi”.

I dettagli nel podcast.

Caso Cucchi: la ricostruzione di tutta la storia [leggi la notizia]

“Sulla mia pelle” è il documentario sulla morte di Stefano Cucchi, protagonista Alessandro Borghi

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI