Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

“Così si ammazza una carbonara”: il nuovo video dei The Jackal con gli chef di Masterchef | VIDEO

Ogni volta che cucini male uno chef muore

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 19 Gen. 2019 alle 11:40 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:57
2

Ciro e Fru sono in cucina. Ciro sta iniziando a preparare una carbonara, ma manca il guanciale, allora si rivolge all’amico distratto: “Fru, va bene lo stesso la pancetta?”. Lui annuisce indifferente. “Ma sì, che ce ne fotte!”, dice convinto Ciro. Parallelamente, nelle cucine di Masterchef, alla blasfemia della pancetta, il cuoco Antonino Cannavacciuolo cade a terra, stroncato da un malore. A soccorrerlo arriva Bruno Barbieri.

Intanto nella cucina napoletana dei due amici, Ciro domanda a Fru se preferisce il parmigiano o il pecorino. “Il pecorino è un po’ salato”, risponde lui. All’idea del parmigiano al posto del pecorino, anche il secondo chef viene colto da un colpo e cade a terra. A quel punto entra in scena chef Giorgio Locatelli (new entry della nuova edizione, al posto di Antonia Klugmann).

Il cuoco non capisce cosa stia succedendo e cerca di aiutare i colleghi, stesi a terra, quando dall’altra parte Ciro si accorge che la carbonara in preparazione è un po’ troppo “asciutta”. “Metto un po’ d’acqua di cottura?”, chiede a Fru. Lui, strafottente, risponde: “No, mettici la panna”. A quel punto per Locatelli non c’è più nulla da fare: anche lo chef di stanza a Londra crolla sotto i colpi della sfrontatezza dei due amici.

Joe Bastianich osserva la scena da lontano: capisce che per salvarsi dalla mattanza deve solo scappare. Chiama un taxi e si allontana dagli studi di Masterchef. Una volta a casa, cerca di rilassarsi, ma il pensiero martellante torna ai suoi colleghi. Intanto Ciro e Fru gustano il loro piatto. “È buona”, dice Fru. Bastianich avverte un piccolo malore, ma il peggio sembra passato. Finché Ciro non apre bocca: “La prossima volta la facciamo con i wurstel”. A quel punto anche il quarto e ultimo chef non regge al colpo.

Così si ammazzano una carbonara e quattro chef stellati.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.