Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

Simone Antolini, il fidanzato di Cecchi Paone: “I miei vicini mi schifano, mi chiedono se mi paga bene”

Immagine di copertina

Nei giorni scorsi Alessandro Cecchi Paone era stato paparazzato in barca in compagnia del nuovo fidanzato. Da quel momento per il giovane, Simone Antolini, è scoppiato “il finimondo”. Le foto uscite sul settimanale Chi che lo ritraggono insieme al noto conduttore 60enne lo hanno fatto finire nel mirino dei commentatori social ma anche delle persone che vede ogni giorno: “I vicini che per anni ho servito al bancone scrivono cose orribili. Uno mi ha chiesto ‘Almeno, ti paga bene?’”, si sfoga il 23enne, intervistato dal Corriere della Sera.

Per Simone, dunque, dopo quelle foto è iniziato un periodo difficile, travolto dagli insulti, a cominciare dalle persone che gli sono vicine e che lo stimavano come un ragazzo gentile e disponibile, tanto che è stato costretto a chiudere il suo profilo Facebook. “Oggi, in attesa di laurearmi, curo contabilità e amministrazione della ditta agricola di mio papà, conosco tutti e mi conoscono tutti: non mi aspettavo reazioni simili nella mia stessa comunità. Fra l’altro, è stato scritto che ho 26 anni, invece, ne ho 23 e su questo ci sono state speculazioni assurde”, spiega il ragazzo, ammettendo che gli insulti ricevuti da persone che vede tutti i giorni gli hanno fatto del male.

Simone studia Scienze Giuridiche ma dà anche una mano nell’alimentari di famiglia: “I commenti degli sconosciuti non mi hanno disturbato, mi hanno fatto male quelli di persone che possono essere i genitori dei miei amici, dei miei compagni di scuola, di cui potrei essere il figlio. Fino a qualche giorno fa, ero amato da tutti, credo apprezzato come ragazzo grazioso e gentile, di punto in bianco mi sono trovato a fare i conti con gente passata dallo stimarmi allo schifarmi. Uno mi ha chiesto: almeno, ti paga bene?”.

Tra gli insulti più ricorrenti da parte degli haters, quello di essere in cerca di notorietà e magari di un posto nel mondo dello spettacolo: “Sono stato dipinto in un modo che non merito. Sono in regola con gli studi, ho buoni voti, non vedo l’ora di finire l’università e partecipare a dei concorsi nella Pubblica Amministrazione”. Il ragazzo nel corso dell’intervista ha anche raccontato di aver tentato in passato un provino nel mondo del cinema, ma che poi si è rivelato una farsa al limite dell’adescamento sessuale. Simone inoltre non aveva ancora rivelato pubblicamente il suo orientamento sessuale: “Non avevo ancora esternato la mia condizione. Volevo farlo prima coi miei genitori: sapevano che frequentavo Alessandro, forse immaginavano, ma non avevo avuto l’occasione di un dialogo con loro. Per cui, tutti pensavano che fossi etero e, ora, ritengono che sia diventato omosessuale per diventare famoso. Amo il cinema. Ma l’unico provino a cui ho partecipato l’ho vissuto come la dimostrazione che era meglio pensare prima a studiare”.

Antolini ha poi raccontato come ha conosciuto Cecchi Paone: “Gli ho scritto su Instagram. Uscivo dalla mia prima relazione omosessuale. In precedenza, avevo avuto una fidanzata per quattro anni e avevo molti dubbi. Guardando la tv in pandemia, avevo scoperto che Alessandro aveva avuto una moglie. La similitudine di esperienze mi ha spinto a seguirlo sui social. Ci siamo scritti. Sono andato a conoscerlo a Rimini. Abbiamo cominciato a parlare tantissimo. Era aprile. Ho trovato in lui una persona che mi capisce, mi protegge”.

Un rapporto dunque sincero e pieno di sentimenti, senza farsi problemi per i 38 anni di differenza: “Mi fa stare bene ed è quello che importa. Sono totalmente perso di lui. Da quando è entrato nella mia vita, mi sento sicuro di quello che sono, ha risvegliato in me l’interesse per arte, scienza, storia. Posso ascoltarlo per ore e questo mi ha spinto a concentrarmi il doppio sullo studio. Ha aggiunto alla mia vita la voglia di essere migliore”. Simone infine ha rivelato che i genitori non hanno apprezzato il fatto di avere appreso solo pubblicamente che il figlio avesse una relazione con Cecchi Paone: “Non sono stati contenti di sapere le cose da una rivista, ma ora vogliono solo che sia felice e trovi la mia serenità. E io, a parte i commenti brutti, l’ho trovata e voglio tenermela stretta”.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Giulia Salemi incinta di Pierpaolo Pretelli, l’annuncio sui social: “Lo abbiamo cercato e voluto”
Gossip / Ora è ufficiale: Francesca Pascale e Paola Turci hanno divorziato
Gossip / Giulia Valentina, l’ex di Fedez è incinta: arriva la reazione di Chiara Ferragni
Ti potrebbe interessare
Gossip / Giulia Salemi incinta di Pierpaolo Pretelli, l’annuncio sui social: “Lo abbiamo cercato e voluto”
Gossip / Ora è ufficiale: Francesca Pascale e Paola Turci hanno divorziato
Gossip / Giulia Valentina, l’ex di Fedez è incinta: arriva la reazione di Chiara Ferragni
Gossip / “Ma ti sei lasciata con Maria De Filippi?”: la risposta epica di Sabrina Ferilli
Gossip / Chiara Ferragni torna sui social, il messaggio che sembra indirizzato a Fedez: “Nella vita si vince e si perde”
Gossip / “Fedez e Chiara Ferragni hanno litigato al telefono mentre lui era ricoverato in ospedale”: l’indiscrezione
Gossip / Achille Costacurta, dopo le foto shock spuntano gli insulti alla madre Martina Colombari: “Hai 50 anni, copriti”
Gossip / Achille Costacurta e le foto shock con pacchi di soldi e droga, Martina Colombari ricoperta di insulti sui social
Gossip / Ilaria D'Amico e Gigi Buffon presto sposi, affisse le pubblicazioni
Gossip / Roma, svaligiata la casa di Chiara Nasti e Mattia Zaccagni