Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

“Il figlio di Fedez e Ferragni? Un bimbo progettato per Instagram”, il fondatore di Dagospia contro i Ferragnez

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 7 Gen. 2019 alle 17:51 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 09:03
0
Immagine di copertina
Roberto D'Agostino e Chiara Ferragni con in braccio il figlio Leone

Roberto D’Agostino, fondatore del sito Dagospia, è stato ospite in tv da Mara Venier a “Domenica In”. Durante la trasmissione il giornalista è stato sottoposto a un gioco (Dolcetto o carbone?) dove gli è stato chiesto di commentare alcuni degli eventi di cronaca rosa più discussi del 2018.

Tra questi non poteva mancare un fatto legato alla coppia più chiacchierata dei social composta da Chiara Ferragni e Fedez. La fashion blogger e il rapper milanese sono diventanti genitori lo scorso aprile del piccolo Leone Lucia.

A Roberto D’Agostino è stato chiesto di dire la sua sul primogenito dei Ferragnez e sulla sua esposizione mediatica. “(Leone, ndr) mi sembra un bambino progettato su Instagram – ha commentato il giornalista di Dagospia – Pensavano a fare post già quando era nel pancione. Pubblicano ogni cosa che fa questo bambino, onestamente mi dispiace. Per loro solo carbone”.

Ma i Ferragnez non sono nuovi alla critiche, l’ultima che hanno ricevuto è di qualche settimana fa, quando hanno deciso di partire per la luna di miele e festeggiare l’inizio del nuovo anno lontano da casa, godendosi un po’ di intimità da soli, lasciando a casa il piccolo Leone.

Sotto al post in cui Chiara Ferragni e Fedez si vedono pronti a salire sull’aereo, con valigie al seguito, le critiche si sono moltiplicate. “La nostra luna di miele è ufficialmente iniziata”, ha scritto l’influencer accompagnando la foto. A suscitare l’attenzione dei più è stata la notizia del figlio di nove mesi rimasto a casa con i nonni. In tanti hanno fatto notare (anche con modi poco carini) l’assenza del piccolo Leone. Lei, Chiara, stanca dei continui attacchi, ha risposto piccata alla critica.

La neo mamma aveva risposto ai follower: “È la nostra luna di miele, prendiamo due voli diversi e andiamo su un’isola privata lontana da ospedali. Ti sembra un viaggio adatto a un bambino di 9 mesi che non può stare tanto al sole o nell’acqua?”. Succede raramente che la fashion blogger risponda alle numerose critiche che compaiono sotto ai suoi post, ma è particolarmente sensibile agli attacchi al suo ruolo di madre, per questo stavolta ha risposto per le rime: “Sta benissimo con i suoi nonni che lo amano ed è una per una settimana, per il nostro viaggio di nozze. Ma potete per una volta tenervi i vostri giudizi senza senso per voi? Chiedo troppo?”.

A Roberto D’Agostino è stata fatta una domanda anche sull’attrice Asia Argento: dallo scandalo Weinstein alla recente relazione con Fabrizio Corona, fino alle accuse di presunte molestie da parte dell’attore allora minorenne Jimmy Bennett.

Secca la “sentenza” del fondatore di Dagospia che ha commentato: “Pietà per lei”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.