Coronavirus:
positivi 91.246
deceduti 15.887
guariti 21.815

Michelle Hunziker contro la sua truccatrice: “Sei una deficiente”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 18 Feb. 2020 alle 12:40 Aggiornato il 18 Feb. 2020 alle 12:41
0
Immagine di copertina
Michelle Hunziker. Credit: Instagram

Michelle Hunzkier si scaglia contro la sua truccatrice

Ancora una volta la showgirl e conduttrice svizzera, Michelle Hunziker, torna sotto i riflettori. La Hunziker, uno dei personaggi più amati e seguiti dal pubblico italiano è molto attiva sui social e, dopo l’episodio scioccante che vede protagonista la figlia Celeste di 5 anni, Michelle torna al centro della scena con un nuovo video diventato virale.

Questa volta la co-protagonista è la sua truccatrice e hair-stylist Laura Barenghi, con la quale in questi giorni Michelle Hunziker si trovava a Berlino, per motivi lavorativi. Come raccontato dalla showgirl sul suo profilo Instagram, a causa della Berenghi Michelle non è riuscita a chiudere occhio e ha passato una notte da incubo, completamente in bianco. Ma cosa è successo?

Sembrerebbe che l’amica e truccatrice che da molti anni si occupa dei look di Michelle abbia rubato la chiave della sua stanza dove avrebbe fatto poi irruzione alle 4.30 del mattino. Entrando poi di soppiatto nella camera d’albergo della Hunziker avrebbe fatto in modo di svegliare la conduttrice di soprassalto facendole prendere un grosso spavento.

Il giorno dopo la Hunziker, attraverso le stories su Instagram ha raccontato l’accaduto definendo Laura Berenghi “una vera deficiente“, ovviamente in modo scherzoso. Tra le due infatti si è creato un forte e profondo legame di amicizia che ormai dura da anni.

Michelle Hunziker scherza sulla gravidanza | VIDEO

Leggi anche: 

Sanremo 2020, Michelle Hunziker contro Amadeus: “Le donne sono ancora viste come oggetti da possedere”

Il gesto d’amore di Tomaso Trussardi per Michelle Hunziker nella finale di Amici Celebrities

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.