Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Meghan Markle potrebbe tornare in “Suits” per un cameo

Immagine di copertina
Meghan Markle in "Suits"

Alla duchessa sarebbero stati offerti svariati milioni di dollari per la sua partecipazione alla serie tv

Meghan Markle potrebbe tornare sul piccolo schermo. Alla duchessa del Sussex, ha scritto il Mirror, la Nbc Universal sarebbe pronta a offrire diversi milioni di euro per un cameo in Suits, la serie televisiva che l’ha resa famosa.

In varie stagioni, infatti, la moglie del principe Harry ha interpretato il personaggio di Rachel Zane, assistente legale che ha diverse storie d’amore con il protagonista Louis Litt (Rick Hoffaman).

La major, dunque, vorrebbe chiedere a Meghan di partecipare alla serie anche solo per due minuti. Le sequenze verrebbero girate nel Regno Unito “in mezza giornata o meno”, ha assicurato la società. E il pancione della duchessa non sarebbe un problema: verrà inventata una storia per spiegare la gravidanza di Rachel. D’altronde nella settima stagione il personaggio di Meghan ha sposato Mike Ross (Patrick J. Adams).

“Potremmo cambiare la trama e mostrare come Rachel e Mike stiano avendo una nuova vita grazie alla loro famiglia, con lei incinta”, ha sostenuto una fonte alla testata inglese. “Rachel potrebbe anche pronunciare solo una o due battute, ad esempio dicendo che non avrebbe mai immaginato di avere una vita così meravigliosa. Che poi corrisponde alla realtà”.

Suits, grazie al fidanzamento e poi al matrimonio di Meghan Markle, ha avuto un enorme successo in termini di marketing. Soprattutto con la messa in onda dell’ultimo episodio il 25 aprile 2018 (negli Usa), circa venti giorni prima del royal wedding.

Meghan, così, verrebbe subito eletta come il membro reale più moderno in casa Windsor.

“La cifra non è stata ancora pattuita, ma è probabile che la somma si aggiri tra le due e i sei milioni di sterline. Uno dei colpi più grandi nella storia della tv”, ha aggiunto la fonte. Tutti ci sperano, fan e colleghi. E pare che scorra buon sangue anche tra la duchessa e Katherine Heigl, l’attrice che l’ha sostituita nell’ottava stagione.

Per ora non ci sono state smentite o conferme da Kensington Palace, ma secondo alcune voci già nel 2017 non aveva negato a Meghan la possibilità di partecipare a piccoli progetti gratuitamente.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision