Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

“Mi ci sono voluti due giorni per dirti addio”: il commovente saluto di Brandon a Dylan

L'amico Jason Priestley saluta per l'ultima volta l'attore Luke Perry

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 7 Mar. 2019 alle 15:36 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:45
0
Immagine di copertina
Jason Priestley e Luke Perry. Credit: Instagram/Jason Priestley

“Mi ci sono voluti due giorni per dirti addio”. Inizia così il doloroso saluto di Jason Priestley all’amico Luke Perry. Guardando quel gruppo di adolescenti di Beverly Hills non avremmo mai immaginato di vivere il momento in cui Brandon QMcKay Wlash avrebbe detto addio a Dylan McKay .

E invece lo scorso 4 marzo Luke Perry si è spento, dopo essere stato colpito da un bruttissimo ictus. Jason e Luke erano legati da un rapporto di amicizia sincero che andava avanti dai tempi in cui insieme avevano mosso i primi passi sul set della serie tv cult degli anni Novanta.

Ci ha messo due giorni l’attore per metabolizzare quel dolore enorme. “Mi ci sono voluti un paio di giorni per capire come scrivere questo post”, scrive Jason Priestley sul suo account Instagram, accompagnando una foto che ritrae la coppia di amici ai tempi di Beverly Hills e oggi. “Luke Perry, mio caro amico da 29 anni, era una di quelle persone davvero speciali che si preoccupava davvero. Luke non era solo una star, era un luce incredibilmente luminosa che si è spenta troppo presto. Ed è per questo che io, come tanti altri, sono così in difficoltà oggi… Se aveste avuto la fortuna di conoscere Luke, o di aver mai incrociato la sua strada, so che anche voi sareste tristi oggi. La luce che arde col doppio di splendore brucia per metà tempo. E tu hai brillato così tanto, Luke… Buonanotte Dolce Principe”.

luke perry jason priestley
Jason Priestley e Luke Perry. Credit: Instagram/Jason Priestley

Un messaggio straziante, che arriva dopo quelli degli amici amici e compagni di Beverly Hills 90210. Tori Spelling – la Donna della serie tv – ha espresso un profondo dispiacere per i due figli dell’attore. Shannen Doherty, ha confessato sui social di essere “devastata dalla perdita” di quello che è stato uno dei suoi più grandi amici: Luke è rimasto al suo fianco anche nei momenti più difficili, come quei due anni in cui ha dovuto lottare contro il cancro.

LEGGI ANCHE: Il commovente messaggio d’addio di “Brenda” per la morte di Luke Perry

Ian Ziering (Steve, nel film) sempre su Instagram ha scritto un commovente saluto all’amico, chiedendo a Dio di averlo al suo fianco. Andrea di Beverly Hills – Gabrielle Carteris – sul suo account Twitter ha scritto: “Eri un’anima eccezionale e hai lasciato il segno”. L’unico a mancare all’appello è Brian Austin Green (David Silver nella serie tv).

LEGGI ANCHE: Che fine hanno fatto gli attori di Beverly Hills? | GALLERY

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.