Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Luke Perry è morto: l’attore di Beverly Hills se ne va all’età di 52 anni

Immagine di copertina

Luke Perry è morto all’età di 52 anni in seguito a un ictus. La notizia è stata diffusa nella serata di lunedì 4 marzo da diversi media statunitensi, tra cui TMZ, Variety e People. L’attore simbolo nella serie tv Beverly Hills 90210 era in gravissime condizioni di salute ed era ricoverato dal 28 febbraio all’ospedale St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California.

Luke Perry morto: cosa sappiamo

Il 52enne si trovava in coma farmacologico all’ospedale St. Joseph’s di Burbank.

Luke Perry è stato subito soccorso dal 911 quando si era sentito male a casa sua, a Sherman Oaks (Los Angeles). Successivamente è stato trasportato in ospedale.

La fama dell’attore era arrivata dal ruolo di Dylan in Beverly Hills 90210, serie cult degli anni ’90 molto apprezzata dal pubblico (a livello mondiale) che è andata in onda dal 1990 al 2000, seppur con qualche pausa nel mezzo.

LEGGI ANCHE: Le scene cult di Beverly Hills per ricordare Luke Perry
LEGGI ANCHE: Chi è Wendy Bauer, la misteriosa fidanzata di Luke Perry

Luke Perry era nato a Mansfield l’11 ottobre 1966, il suo vero nome era Coy Luther Perry III, figlio di Coy Luther Perry Jr. e Ann Bennett.

Perry ha iniziato la carriera in televisione, tra le prime apparizioni c’è la soap opera Destini e Quando si ama, ma il successo è arrivato grazie al ruolo di Dylan in Beverly Hills 90210, serie cult degli anni ’90 andata in onda dal 1990 al 2000.

Recentemente Luke era apparso nelle serie Aiutami Hope, Community, Major Crimes, Hot in Cleveland, Detective McLean e Riverdale.

Al cinema l’abbiamo visto nei film Buffy – L’ammazza Vampiri nel 1992, Vacanze di Natale ’95 e Crocevia per l’inferno. Altri film importati sono Il quinto elemento, Impatto letale, Alice una vita sottosopra, Un’estate al ranch, Red Wing e Black Beauty.

Luke Perry aveva anche prestato la sua voce a diversi personaggi nelle serie come I Simpson, Mortal Kombat: Defenders of the Realm, L’incredibile Hulk, I Griffin e Generation Rex.

LEGGI ANCHE: Il primo messaggio della famiglia dopo la scomparsa di Luke Perry

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Esteri / Il maltempo danneggia il molo costruito da Usa, sospesi gli aiuti umanitari a Gaza, Riad accusa Israele: “Continui massacri genocidari”. carri armati israeliani proseguono attacchi a Gaza
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, al-Jazeera: oltre 20 morti in un nuovo raid di Israele a Rafah. Idf smentiscono. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. Slovenia deciderà il 30 maggio. No della Danimarca
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"