Emily Ratajkowski, il nuovo tatuaggio contro Harvey Weinstein

La Top Model ha sfilato sul red carpet e si è schierata ancora una volta contro Weinstein

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 13 Dic. 2019 alle 09:11
10
Immagine di copertina

Emily Ratajkowski, il nuovo tatuaggio contro Harvey Weinstein

Torna a far parlare di sé Emily Ratajkowski. La Top Model ha deciso di protestare contro Harvey Weinstein con un tatuaggio simbolico che ha prontamente sbandierato sui social.

La protesta della Ratajkowski arriva nel giorno in cui è stato annunciato il patteggiamento extra-giudiziario di Weinstein. Secondo le prime indiscrezioni del New York Times, il contestatissimo volto di Hollywood avrebbe concluso un accordo con alcune delle accusatrici in sede civile, ma dovrà ancora difendersi in sede penale.

Emily Ratajkowski contro Harvey Weinstein: il tatuaggio di protesta

Ma Emily Ratajkowski non ci sta e ha manifestato il proprio dissenso con un tatuaggio che di sottinteso ha ben poco. Sfilando sul red carpet, la bella Emily ha così sottolineato la sua posizione sul caso Weinstein, esibendo un sonoro “Fuck Harvey” tatuato sotto al braccio.

L’attrice ha usato Instagram come canale di diffusione del suo messaggio. E, se la foto da sola non basta, la Ratajkowski ha spiegato nella didascalia il perché del suo gesto: “Oggi Weinstein e il suo ex studio hanno fatto un accordo da 25 milioni di dollari con le vittime. Weinstein, accusato di atti che vanno dalla molestia sessuale allo stupro, non dovrà ammettere azioni illegali o pagare di tasca propria”.

A concludere la didascalia l’hashtag: #nojusticenopeace. Il post ha raccolto oltre un milione di like nel giro di pochissime ore. La top model ha mostrato a testa alta ciò che pensa sul caso Weinstein sfilando sul red carpet di Uncut Gems, il film prodotto dal marito Sebastian Bear-McClard. Non è la prima volta che la Ratajkowski spiega cosa pensa di Harvey Weinstein, è una delle sue battaglie così come quella contro la politica anti-migranti di Donald Trump.

Il processo ad Harvey Weinstein si terrà il 6 gennaio 2020.

“Le donne hanno il diritto di scegliere come vogliono essere”, Emily Ratajkowski

10
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.