Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Elisa Isoardi parla del suo ex Matteo Salvini e commenta il calo della Lega: “Forse è colpa del look”

La conduttrice de La prova del cuoco torna a parlare del suo ex compagno e non risparmia una frecciatina nei suoi confronti

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 26 Mag. 2020 alle 12:29 Aggiornato il 26 Mag. 2020 alle 12:33
1
Immagine di copertina

Elisa Isoardi parla del suo ex Matteo Salvini e commenta il calo della Lega

Elisa Isoardi torna a parlare del suo ex Matteo Salvini e non risparmia una frecciatina al segretario della Lega, commentando il calo nei sondaggi del Carroccio. Intervistata a Un giorno da pecora su Rai Radio 1, la conduttrice de La prova del cuoco ha anzitutto parlato della sua attuale situazione sentimentale dichiarandosi “felice e non innamorata, ma le cose non sono mica direttamente proporzionali”. La presentatrice, tuttavia, ha ammesso di avere molti ammiratori, che durante il lockdown le hanno spedito numerosi mazzi di fiori: “Siamo a mazzi da cento in sù. Ne saranno arrivati trecento in tutto. Cosa c’era scritto sui bigliettini? Li ho persi, quindi non so da chi mi siano arrivati. Erano fan. Mi hanno inviato rose e margherite”.

Un vicino urla a Matteo Salvini: “Dici solo stronz**te”

Interpellata sul suo ex Matteo Salvini e sul perché la Lega sia ormai in crisi di consensi, così come dimostrano tutti i più recenti sondaggi, la Isoardi ha risposto: “Mi dispiace, non so perché. Forse saranno gli occhiali, non ne ho idea” lanciando una frecciatina al suo ex e al suo nuovo look, evidentemente non troppo apprezzato dalla conduttrice, che ha anche ironizzato sull’età del leader del Carroccio: “Scusate non è proprio giovanissimo, poi non sono brutti, sono color tartaruga, in linea col periodo”.

Leggi anche: 1. Elisa Isoardi: “Salvini non mi stava abbastanza vicino” / 2. Elisa Isoardi confessa: “Salvini? Ero gelosa, spiavo il suo cellulare: conoscevo la password”

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.