Me

Chris Martin e Dakota Johnson si sono lasciati: l’attrice non voleva avere figli

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 17 Giu. 2019 alle 18:18 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:31
Immagine di copertina
chris martin dakota johnson

Chris Martin Dakota Johnson – Chris Martin e Dakota Johnson si sono lasciati dopo due anni d’amore. Secondo le indiscrezioni, la relazione tra i due sarebbe arrivata al capolinea in quanto l’attrice 29enne non si sarebbe sentita pronta ad avere figli al contrario del musicista che spingeva per averne altri.

L’addio risale al mese scorso e, a darne notizia in queste ore, è stato un caro amico del leader dei Coldplay al quotidiano britannico ‘Mirror’: “Chris ha sempre detto di volere più bambini e il prima possibile, ma la carriera di Dakota è decollata e avere figli era l’ultima cosa a cui voleva pensare al momento”.

Una notizia che sorprende in quanto tra i due si era addirittura parlato di matrimonio: “Si è parlato più volte di fidanzamento ma hanno deciso di prendere strade separate, il che è stata una vera sorpresa per tutti”.

L’ultima volta che il cantautore, chitarrista e pianista e la star del film “Cinquanta sfumature” sono stati visti insieme in pubblico risale ormai allo scorso novembre al ristorante Sushi Park di Los Angeles. Il cantante inglese, 42 anni, è l’ex marito di Gwyneth Paltrow da cui ha avuto già due figlie: Apple, 15 anni, e Moses, 13.

Dal canto suo, l‘attrice californiana, 46 anni, si è risposata con l’autore televisivo, regista e produttore televisivo statunitense Brad Falchuk lo scorso ottobre.

Gwyneth Paltrow bacchettata dalla figlia 15enne su Instagram: “Basta pubblicare le mie foto!” | LO SCATTO

Le regole per lasciarsi bene: Gwyneth Paltrow spiega il “divorzio felice” con Chris Martin

Gwyneth Paltrow affronta il “tabù” della menopausa in un video

“Firma le carte del divorzio o paga”: Brad Pitt è allo scontro con Angelina Jolie