Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Le regole per lasciarsi bene: Gwyneth Paltrow spiega il “divorzio felice” con Chris Martin

L'attrice, dopo la fine del matrimonio con Chris Martin, vuole scrivere un libro sulla sua esperienza di "separazione consapevole"

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 21 Mar. 2019 alle 10:54 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:18
0
Immagine di copertina
Gwyneth Paltrow e Chris Martin. Credit: Getty Images

Parla di “separazione consapevole”, Gwyneth Paltrow quando racconta la fine del suo matrimonio con Chris Martin. Ora l’attrice vuole scrivere un libro e raccontare la sua esperienza: “Io ci sono riuscita, potete farcela anche voi”.

Sono passati ormai cinque anni da quando l’attrice californiana e il frontman dei Coldplay si sono detti addio. Un matrimonio lungo undici anni, da cui sono nati due figli: Apple di 14 anni e Moses di 12.

E sono proprio i figli la motivazione della reazione di Gwyneth Paltrow alla fine della storia con il musicista: “All’inizio ho sofferto tanto, poi abbiamo trovato l’equilibrio per i nostri figli”. Il rapporto tra loro, anche dopo la fine del matrimonio, funziona talmente bene che sono diventati l’emblema del “divorzio amichevole” nel mondo delle star.

“Abbiamo preso l’impegno di continuare a essere una famiglia per il bene dei nostri figli”, ha riferito l’attrice al Today Show.

“Io e Chris sapevamo che non saremmo stati più una coppia, ma ci siamo impegnati ad amare reciprocamente le cose che avevamo sempre amato”, ha continuato Gwyneth Paltrow. “Abbiamo sviluppato la nostra amicizia e abbiamo cercato nuovi modi per comunicare”, ha spiegato ancora l’attrice.

Gwyneth Paltrow affronta il “tabù” della menopausa in un video

Il premio Oscar non nega certo la difficoltà di iniziare una nuova vita all’insegna di questi parametri da seguire: “È stato un processo lungo e complicato”. Lasciarsi non è mai semplice, soprattutto se alle spalle ci sono due figli e undici anni di amore e bellezza: “Ricordo che mi sembrava tutto un fallimento ed ero molto preoccupata per i miei figli. Ho sofferto tanto”.

La sofferenza per l’attrice diventa ancora più grande se si pensa al suo trascorso e alla famiglia che ha alle spalle. Lei stessa ha spiegato in più occasioni di arrivare “da un mondo in cui le persone non divorziano”.

I suoi genitori sono l’esempio più importante per lei, ma non solo: “Sono rimasti sposati fino alla morte di mio padre, molte delle mie migliori amiche si sono sposate con il compagno di college e ancora oggi stanno insieme”. La separazione dal marito Chris Martina allora è diventata ancora più difficile, ma l’attrice ha preso coraggio e l’ha fatto.

La sua vita è ricominciata a quel punto. Nel settembre del 2018 ha detto il suo secondo “sì”. Il fortunato è il produttore televisivo Brad Falchuk. Anche Chris Martin è andato avanti, ha superato la rottura con Gwyneth Paltrow ritrovando l’amore con l’attrice Dakota Johnson. Da ex coniugi, però, continuano a restare vicini. Le vacanze le trascorrono insieme in una sorta di famiglia allargata in cui a contare è solo l’amore.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.