Me

Chiara Ferragni, il piercing nascosto che spunta nel film Unposted

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 19:56
Immagine di copertina
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni e la sofferenza per fare un piercing: lo ha tenuto nascosto fino all’uscita del suo film

Il documentario Unposted sulla vita di Chiara Ferragni si apre con la scena in cui l’influencer è dall’amico tatuatore di Los Angeles: è decisa a fare un piercing.

Un piercing che avrebbe voluto fare mesi prima, ma che non ha potuto perché era incinta di Leone. Una volta partorito, Chiara Ferragni è tornata nello studio del tatuatore per farselo.

Nel film, la fashion blogger sembra molto spaventata prima di farlo. “Il massimo della sofferenza che sembra disposta ad affrontare per diventare “la Chiara che vorrebbe essere” è un piercing al capezzolo”, si legge in una recensione di Chiara Ferragni Unposted.

chiara ferragni piercing
Credit: Instagram

Il piercing nascosto della 32enne è infatti sul décolleté. Per molti fan della influencer il piercing sensuale era già noto, altri invece l’hanno scoperto solo durante il documentario.

Il piercing si intravede spesso quando Chiara decide di metterlo in evidenza indossando velate trasparenze. Il décolleté piccolo della fashion blogger fa sì che il piercing non risulti volgare ma, anzi, un vezzo delicato.

Chiara Ferragni ha fatto il piercing a marzo 2017 ma non l’unico, ne ha di diversi anche all’orecchio.

Ci voleva Chiara Ferragni per far sbancare una regista al botteghino