“Io non sono Claudio Borghi”: l’appello dell’attore Alessandro scambiato per il leghista su Twitter

Il caso di omonimia ha infastidito l'attore di Suburra più del leghista

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 2 Set. 2019 alle 21:44 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 19:26
0
Immagine di copertina

Il tweet di Alessandro Borghi: “Non scambiatemi per Claudio”

“Ragazzi, vi prego, sono Alessandro Borghi, non Claudio, smettetela di menzionarmi in dibattiti politici di dubbio gusto. Con affetto”, così Alessandro Borghi chiede in un Tweet di smetterla di scambiarlo per il leghista di cui porta lo stesso cognome, Claudio Borghi.

Sembra infatti che sui social l’attore Alessandro e l’economista della Lega vengano scambiati nonostante svolgano mestieri molto diversi e la loro fisionomia sia decisamente distinta.

Borghi è la star della serie tv Suburra e interprete magistrale di Stefano Chucchi nel film “Sulla mia pelle”.

Cladio Borghi è l’economista del partito di Salvini e presidente della commissione Bilancio del governo giallo-verde, che in questi giorni ha dichiarato di star guadagnando dalla caduta dell’esecutivo di cui faceva parte grazie ai Btp.

Sembra che il leghista abbia acquistato titoli nel momento in cui il loro prezzo era basso, a causa dello spread a 250 punti, e li abbia venduti a prezzi molto più alti quando Salvini ha staccato la spina al governo Conte e lo spread si è abbassato per la fiducia riacquistata dagli investitori europei.

Così su Twitter qualcuno scherza con Borghi (attore) proprio su questa vicenda, e commenta così il suo appello social: “Ah ma quindi non stai a fà soldi?”.

“Aspetto la tua faccia sui minibot ora”, scrive qualcun altro. E ancora: “Io, in ogni caso, di economia parlerei più volentieri con te”, commenta un utente.

E tra i commenti spunta anche quello dello stesso leghista, che subito replica al Tweet di Borghi: “E io sono Claudio Borghi, il politico, non Alessandro l’attore, ma se volete continuare a dirmi che sono bellissimo in suburra e a postare gif di dighe che si aprono o di cascate fate pure”.

L’economista della Lega, Claudio Borghi, fa i soldi con la caduta del governo, speculando sui Btp

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.