Rissa in strada tra due Babbo Natale: la sorpresa dei passanti | VIDEO

L'episodio è avvenuto in Ucraina e il filmato è diventato subito virale

Di Rossella Melchionna
Pubblicato il 19 Dic. 2018 alle 16:46 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 11:47
0

Dovevano posare con i bambini e donare tanti regali, e invece è finita con una rissa. Due Babbo Natale, il 18 dicembre 2018, si sono picchiati per strada a Odessa, in Ucraina. La notizia è stata riportata dal Daily Mail.

La vicenda

La lite è iniziata per un motivo ben preciso: su chi dovesse avere sotto il proprio controllo la zona. Una bambina, infatti, si era avvicinata a uno dei Santa Claus – quello più anziano, di 50 anni, che si chiama Timur – per farsi scattare una fotografia dai genitori. L’altro Babbo Natale, però, non ha gradito il gesto – dietro ogni scatto c’è una ricompensa in denaro. E così si è scagliato sul suo collega, ordinandogli prima di lasciare libero il suo “territorio”.

I passanti, increduli, hanno provato a separare i due Did Moroz o Grandfather Frost, come viene chiamato Babbo Natale in lingua ucraina. I bimbi, scioccati dalla scena, sono scoppiati in lacrime.

Gli uomini travestiti da Santa Claus – uno dei due esperto di arti marziali – oltre ai calci e ai pugni, si sono insultati pesantemente. A quel punto è intervenuta la poliza e Mustafa, il Babbo più giovane, ha affermato di avere 15 anni anziché 20 per sfuggire ad eventuali responsabilità penali. Ma è stato subito scoperto dalle autorità che hanno avviato le indagini.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.