Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Babysitter italiana uccisa in Svizzera mentre si prendeva cura di tre bambini: morto anche l’assassino

Immagine di copertina

Svizzera, baby sitter italiana uccisa: morto anche l’assassino

Una baby sitter italiana di 46 anni, Teresa Scavello, è stata uccisa in casa in Svizzera da un uomo mentre si prendeva cura di alcuni bambini che le erano stati affidati. L’omicidio è avvenuto mercoledì scorso, intorno all’ora di pranzo, nel Cantone di San Gallo. A uccidere la donna è stato un ragazzo di 22 anni di nome Steve, svizzero, che secondo le prime ricostruzioni  si sarebbe intrufolato nell’appartamento dove lavorava la baby sitter e l’avrebbe poi aggredita con una padella, colpendola ripetutamente alla testa. Allertate dai vicini che hanno sentito il trambusto, le forze dell’ordine sono arrivate nella casa e hanno provato a fermare l’aggressore, che però ha continuato a colpire la donna. A quel punto, gli agenti hanno aperto il fuoco, uccidendo sul colpo il 22enne. La baby sitter, invece, è morta in ospedale: troppo grave il trauma cranico subito, con lesioni cerebrali annesse.

Teresa Scavello era di origini calabresi (di Cotronei, in provincia di Crotone), ma si era trasferita ormai da anni a Oppeano, in provincia di Verona, dove viveva con il marito Salvatore Elia e i tre figli Giuseppe (30 anni), Simone (28) e Sarah (24). Tuttavia, per guadagnare di più, aveva dovuto lasciare anche quel paese per trasferirsi in Svizzera, dove aveva trovato lavoro come tata. Al momento non è chiaro il movente che ha spinto il ragazzo di 22 anni a massacrare di botte la donna: secondo quanto trapela, però, l’assassino in passato ha sofferto di problemi psichici. Inoltre, pare che il ragazzo abbia vissuto per alcuni anni nella casa accanto a quella dell’aggressione, senza però avere contatti con la vittima. I due, infatti, non si conoscevano. Steve era noto alla polizia anche per alcuni problemi di droga.

Al Corriere della Sera, la mamma della vittima ha raccontato cosa è successo: “Teresa non ha salvato una sola bambina, come dicono. Ne ha salvati tre. Lei era fatta così, si è sempre presa cura dei più deboli, lo avrebbe fatto anche se fossero stati estranei, ma quei bambini erano come figli per lei. Per le due sorelline era la baby sitter e poi c’era in casa il bimbo di quattro anni della vicina del piano di sopra. Teresa ha visto dalla finestra che il bast***o stava seguendo le due bambine che tornavano da scuola, è corsa verso di loro per proteggerle, è riuscita a portarle a casa al sicuro ma quello era un demonio, si è infilato dentro assieme a loro e ha fatto quel che ha fatto”.

Leggi anche: 1. Bonus baby sitter esteso anche ai nonni e agli zii (purché non vivano nella stessa casa del bambino) / 2. Trapani, mamme fanno da baby sitter alla bimba dell’ambulante donna sulla spiaggia / 3. Torino, baby sitter picchiava una bambina di 2 anni: arrestata. La piccola, colpita al volto, è in osservazione in ospedale

4. Una baby sitter ha costretto un bimbo di due anni a fumare e poi l’ha chiuso in lavatrice / 5. La baby sitter che ha donato una parte del fegato alla bambina di cui si prendeva cura / 6. Lindt, la fabbrica ha un guasto. Nella cittadina svizzera “piove cioccolato”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"
Esteri / Jeff Bezos ringrazia i dipendenti e i clienti Amazon: “Avete pagato il mio volo nello spazio”
Esteri / C'è anche Macron nella lista dei probabili spiati col software Pegasus