Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Torino, baby sitter picchiava una bambina di 2 anni: arrestata. La piccola, colpita al volto, è in osservazione in ospedale

Immagine di copertina

La donna dovrà rispondere di maltrattamenti e lesioni

Torino, baby sitter arrestata: picchiava una bambina di 2 anni

Una baby sitter è stata arrestata dai carabinieri a Torino con l’accusa di avere ripetutamente picchiato la bambina di 2 anni che le era stata affidata. Le violenze sarebbero avvenute in un giardinetto del quartiere San Salvario.

La piccola è stata colpita al volto dalla donna che avrebbe dovuto prendersi cura di lei ed è stata portata all’ospedale infantile Regina Margherita, dove ora si trova in osservazione. La baby sitter, una 38enne di origine romena, sarà chiamata a rispondere di maltrattamenti e lesioni.

> Le notizie di cronaca di TPI

I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni passanti. Secondo una prima ricostruzione, la bambina è stata affidata alla baby sitter dalla madre, separata dal marito e assente dalla città per motivi di lavoro.

Dalle testimonianze risulta che la piccola sia stata ripetutamente percossa mentre era seduta in un passeggino nei giardini Anglesio, in via Madama Cristina. La trentottenne ha detto ai carabinieri che le ecchimosi sul volto della piccina erano state provocate da punture di insetti.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid: rimane l’obbligo di mascherina Ffp2 su tutti voli in Italia
Cronaca / Incinta del suo studente 13enne, prof condannata per violenza sessuale
Cronaca / Fermato dai carabinieri, scopre di essere scomparso da 5 anni: tenta di contattare il padre ma è morto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid: rimane l’obbligo di mascherina Ffp2 su tutti voli in Italia
Cronaca / Incinta del suo studente 13enne, prof condannata per violenza sessuale
Cronaca / Fermato dai carabinieri, scopre di essere scomparso da 5 anni: tenta di contattare il padre ma è morto
Cronaca / Firenze, disoccupato trova per terra 1000 euro e li restituisce alla polizia
Cronaca / Scopre che lo stage non è retribuito, ragazza lancia i posacenere e scappa
Cronaca / Covid, 44.489 casi e 148 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / “Una notte di sesso in cambio della pace”: il messaggio di Cicciolina a Putin per fermare la guerra in Ucraina
Cronaca / “In Italia in molti ospedali il 100% dei ginecologi non pratica l’aborto”: la denuncia dell’Associazione Coscioni
Cronaca / Due euro per un decaffeinato: titolare del bar riceve una multa di mille euro
Cronaca / Papa Francesco scherza sulle sue condizioni fisiche: “Sai cosa mi serve per la mia gamba? Un po’ di tequila” | VIDEO