Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Sudafrica, donna incinta di 8 mesi accoltellata a morte e appesa a un albero

Immagine di copertina
Twitter

Tshegofatso Pule, una donna di 28 anni incinta di otto mesi, è stata ritrovata appesa a un albero in Sudafrica dopo essere stata uccisa a coltellate. La ragazza era scomparsa una settimana fa ed è stata ritrovata in una delle periferie di Johannesburg. La donna era a poche settimane dal parto e la notizia ha sconvolto il paese. Sul web si chiede giustizia per Tshegofatso e, secondo quanto riportato dai media locali, sarebbe stata aperta un’inchiesta per omicidio.

In Sudafrica tra il 2017 e il 2018 sono stati commessi 2930 femminicidi in un lasso di tempo pari a 12 mesi e il Paese sarebbe una media 6 volte superiore a quella mondiale. Secondo uno degli ultimi report del Medical Reserch of South Africa nel paese una donna subisce aggressioni sessuali ogni 36 secondi e un uomo ogni quattro commette un reato sessuale. Il paese è stato definito dal presidente Cyril Ramaphosa nel 2019: “Uno dei luoghi più pericolosi al mondo in cui essere donna”.

Leggi Anche: Uccise 3 donne ogni settimana in Italia: la tragica fotografia sui femminicidi nel 2018/ 2. Femminicidi, in Italia una donna è uccisa ogni 72 ore: “La coppia è l’ambito più a rischio” / 3. Deborah, Marianna, Immacolata: storie di donne vittima di femminicidio che nessuno ha salvato/4. Il femminicidio è un problema da uomini o no? (di Giulio Cavalli)/ 5. Dacia Maraini a TPI: “Una donna che legge libri fa paura, gli uomini non riescono a reggere la nostra libertà”/ 6. “Ha visto papà uccidere mamma con 33 coltellate e gettarla nel fiume”. Storia di Omar, orfano di femminicidio e abbandonato dallo Stato

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”