Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Uccise 3 donne ogni settimana in Italia: la tragica fotografia sui femminicidi nel 2018

Immagine di copertina

Femminicidi Italia: uccise 3 donne ogni settimana

In Italia i femminicidi non si fermano: le donne uccise nel 2018 sono centoquarantadue, per un totale di tre vittime alla settimana. È questo il drammatico bilancio fornito dal rapporto Eures. Dati allarmanti che preoccupano ancora di più se si guarda alle motivazioni degli omicidi: le donne uccise per ragioni di “gelosia e possesso” sono il 32,8 per cento e all’ 85,1 delle vittime è stata tolta la vita da membri della “famiglia”.

Aumentano del 5,4 per cento le denunce per violenza sessuale, mentre salgono del 4,4 per cento le segnalazioni per stalking. I maltrattamenti in famiglia sono in crescita dell’11,7 per cento. La maggior parte dei femminicidi è stata commessa da uomini che erano partner della vittime: circa settantotto vittime, pari al 65,6 per cento del totale, sono morte all’interno della coppia. Cinquantanove di queste coppie erano conviventi o coniugi, mentre diciannove vittime sono state uccise da un ex partner o da un ex fidanzato.

Sale anche il numero delle donne anziane vittime di femminicidio (erano ultrasessantacinquenni circa il 33,8 per cento delle vittime uccise nel 2018). Le donne straniere vittime di femminicidio rappresentano invece il 24,4 per cento.

La più alta percentuale di donne uccise è nel Nord Italia: circa il 45 per cento delle vittime su scala nazionale. Le donne che sono state uccise al Sud sono il 32,5 per cento, mentre il restante 18,3 per cento delle donne, sono vittime delle regioni del Centro Italia.

Secondo i dati forniti dall’Istat alla Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio nel corso di un’audizione, sono oltre 3milioni e 700mila le donne che nel corso del 2018 hanno interrotto una relazione violenta. Più di 2 milioni erano state vittime di violenza fisica o sessuale, tra le quali più di 600mila erano separate o divorziate.

Femminicidi, in Italia una donna è uccisa ogni 72 ore: “La coppia è l’ambito più a rischio”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Banca Ifis presenta “Horse Power”, la serie di sculture di Nico Vascellari che entra nella collezione del Parco Internazionale di Scultura
Cronaca / La killer della mamma di Donato “Con mollica o senza” confessa: “L’ho uccisa io, ma non per soldi”
Cronaca / Lite tra Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì: la procura apre un'inchiesta
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Banca Ifis presenta “Horse Power”, la serie di sculture di Nico Vascellari che entra nella collezione del Parco Internazionale di Scultura
Cronaca / La killer della mamma di Donato “Con mollica o senza” confessa: “L’ho uccisa io, ma non per soldi”
Cronaca / Lite tra Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì: la procura apre un'inchiesta
Cronaca / Le prime parole di Roberto Baggio dopo la rapina: “Solo alcuni punti di sutura, ora resta da superare la paura”
Cronaca / No peace no panel: un nuovo standard per la comunicazione in tempo di conflitto
Cronaca / Capisce che il figlio ha stuprato una donna e lo denuncia: il ragazzo stava scappando in Spagna
Cronaca / È morta la nota psicologa Vera Slepoj: stroncata a 70 anni da un malore
Cronaca / Roberto Baggio rapinato nella sua villa durante Italia-Spagna
Cronaca / Lodi, incidente sul lavoro: operaio 18enne muore schiacciato in un incidente
Cronaca / Vaticano, mons. Viganò accusato di scisma: chiese le dimissioni di Papa Francesco