Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Simon Bales scambiata per una bambina sull’aereo: “Vuoi un quaderno per colorare?”

Immagine di copertina

È una delle campionesse di ginnastica più forti di tutti i tempi. Ma per un clamoroso equivoco è stata scambiata per una bambina. Stiamo parlando di Simon Biles, la ginnasta più medagliata della storia americana, che è stata scambiata per una bambina da una hostess su un volo che la stava riportando in Texas. La campionessa olimpica era di ritorno dalla visita al presidente Joe Biden a Washington quando si è sentita chiedere: “Vuoi un quaderno per colorare?”.

La gaffe ella hostess ha colto di sorpresa Biles, che però ha risposto pacatamente: “No sto bene, ho 25 anni”. Come se non bastasse, la collega delle bevande si è dovuta assicurare che la ginnasta fosse maggiorenne prima di portarle un Mimosa. Un equivoco dettato dalla statura dell’atleta plurimedagliata, alta appena 1,42 metri. Dimostrando una buona dose di ironia, è stata la stessa Biles a pubblicare la storia sui propri social.

Un fatto comunque bizzarro, visto che si tratta di un volto a dir poco noto dello sport statunitense, nota non solo per i suoi traguardi olimpici, ma anche purtroppo per gli abusi sessuali subiti dal medico Larry Nassar. Il presidente americano Biden l’ha recentemente premiata con la Medaglia presidenziale della libertà.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo video mostra l’attentatore di Trump mentre si arrampica sul tetto: il pubblico lo nota e richiama l’attenzione
Esteri / Russia, parlò del massacro di Bucha: la giornalista Masha Gessen condannata in contumacia a 8 anni
Esteri / Israele: poetessa palestinese Hanan Awwad fermata, aggredita e interrogata per ore sui suoi scritti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo video mostra l’attentatore di Trump mentre si arrampica sul tetto: il pubblico lo nota e richiama l’attenzione
Esteri / Russia, parlò del massacro di Bucha: la giornalista Masha Gessen condannata in contumacia a 8 anni
Esteri / Israele: poetessa palestinese Hanan Awwad fermata, aggredita e interrogata per ore sui suoi scritti
Esteri / Trump torna a parlare dopo l’attentato: “Grazie a Dio non sono morto. Ora ho l’occasione per unire gli Usa e il mondo intero”
Esteri / Gaza: 38.664 morti e oltre 89mila feriti. Nyt: "L'Idf ha colpito i primi soccorritori dopo il raid a Khan Younis"
Esteri / Chi era Thomas Matthew Crooks, l’attentatore di Donald Trump | VIDEO
Esteri / Spari contro Trump a un comizio in Pennsylvania: l’ex presidente ferito all’orecchio. Ucciso l’attentatore. Una vittima tra il pubblico, due feriti gravi
Esteri / La Russia bandisce il Moscow Times: è una “organizzazione indesiderabile”
Esteri / Come sarebbe il mondo con un Trump bis
Esteri / Cosa rivelano sull’America le proteste alla Columbia University contro la guerra nella Striscia di Gaza