Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Chi è Santiago Abascal, leader del partito ultraconservatore Vox

Immagine di copertina
Santiago Abascal

Santiago Abascal Vox – Le elezioni del 28 aprile in Spagna hanno premiato il Partito socialista, ma a vincere a modo loro sono stati anche i rappresentanti di Vox, il partito di estrema destra emerso nelle elezioni in Andalusia.

In Spagna è stata battuta l’intolleranza della Destra: il commento di Bobo Craxi

Alla guida del movimento politico entrato per la prima volta in Parlamento c’è Santiago Abascal.

Nazionalista, cattolico e monarchico sono solo alcuni degli aggettivi usati per descrivere Abascal e di cui lui stesso sembra andare fiero.

Elezioni Spagna: la mappa dei risultati elettorali del 2016 e del 2019 a confronto

Nato il 14 aprile 1976 a Bilbao, viene da una famiglia che vanta una lunga militanza nella destra: il nonno era un ex sindaco franchista nel paese di Amurrio, mentre il padre è stato leader del partito Alianza popular nei paesi baschi. Lo stesso Abascal a 23 anni è diventato consigliere comunale per il Partito Popolare nella città basca di Llodio.

Negli anni del terrorismo basco, Abascal era solito girare armato di una Smith e Wesson ed era protetto da una scorta a causa delle minacce ricevute.

A livello politico, il leader di Vox è considerato vicino alle posizioni del ministro dell’Interno Matteo Salvini, soprattutto in tema di immigrazione.

Sostenitore del controllo dei flussi migratori, Abascal vuole proibire qualsiasi tipo di assistenza sociale per i migranti e porre un veto all’immigrazione proveniente dai paesi musulmani.

Il leader dell’estrema destra è anche un patriota convinto: secondo Abascal è fondamentale difendere l’identità europea e cristiana di fronte al multiculturalismo. Uno dei suoi slogan durante la campagna elettorale è stato: “Prima la Spagna e prima gli spagnoli!”.

Il capo politico di Vox si è anche scontrato con le femministe, affermando che parlare di violenza di genere è inaccettabile, oltre ad essersi espresso spesso contro il diritto all’aborto. Da abolire anche il matrimonio omosessuale: l’unica unione possibile, secondo Abascal, è tra uomo e donna.

Altro tema controverso quella della corruzione, che ha portato al crollo del Partito Popolare e che secondo il leader di Vox sarebbe “intrinseca della natura umana e quindi presente in tutti i partiti politici”.

Per questo motivo Abascal ha deciso di non punire con l’espulsione gli esponenti del suo partito nel caso di inchieste per corruzione.

PD e M5s devono allearsi o verranno schiacciati da Salvini: le elezioni in Spagna lo dimostrano: il commento di Luca Telese

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139