Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ricostruzione Notre Dame: i soldi promessi dai miliardari non sono mai arrivati

Immagine di copertina

Notre Dame: le donazioni dei miliardari per la ricostruzione non sono arrivate

È il 15 aprile quando Notre Dame brucia, lasciando sgomenti i parigini, ma anche diversi miliardari che, subito dopo l’incendio, avevano dato vita a una gara di donazioni utili alla ricostruzione della cattedrale di Parigi.

Incendio di Notre Dame, parte la colletta dei big del lusso per ricostruire la cattedrale

Peccato che, fino ad ora, non si sia visto nemmeno un euro.

L’incredibile rivelazione arriva dall’agenzia Bloomberg, che sottolinea come, a tre mesi dal disastro, non sia stato versato neppure un centesimo.

In seguito all’incendio, infatti, l’imprenditore francese Francois-Henri Pinault, presidente e amministratore delegato del gruppo Kering, ha promesso che avrebbe donato 100 milioni di euro per la ricostruzione. Poi, è stata la volta della famiglia Arnault, che gestisce Lvmh (Louis Vuitton Moet Hennessy), che ha raddoppiato la cifra di Pinault, promettendo di donare 200 milioni di euro.

200 milioni di euro erano stati promessi anche dalla famiglia Bettencourt Meyers, che gestisce la multinazionale L’Oréal, mentre la Total, compagnia petrolifera francese che ha la sede a Parigi, doveva donare 100 milioni.

Secondo Bloomber, fino ad ora l’unico aiuto reale in realtà è arrivato da privati, sia francesi che statunitensi, i quali hanno versato cifre meno considerevoli, ma che comunque sono state utili per pagare i circa 15o lavoratori impegnati nella ricostruzione di Notre Dame.

Quanto ci vorrà per ricostruire la cattedrale di Notre Dame

Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Esteri / Spagna: folla in strada festeggia la prima notte senza stato di emergenza e coprifuoco | VIDEO
Esteri / Un pavone interrompe Draghi in conferenza stampa: il simpatico siparietto del premier | VIDEO
Esteri / Afghanistan, due esplosioni davanti a una scuola di Kabul: almeno 50 morti e 100 feriti
Esteri / Sadiq Khan è stato rieletto sindaco di Londra
Esteri / Brexit, provano a entrare nel Regno Unito: 30 cittadini italiani ed europei fermati e detenuti
Esteri / Hong Kong, viaggio nella città simbolo del nuovo mondo globale
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti