Coronavirus:
positivi 15.060
deceduti 34.818
guariti 191.083

Kobe Bryant, il pilota pensava di essere in fase ascendente. Nuove rivelazioni sull’incidente

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 18 Giu. 2020 alle 10:39 Aggiornato il 18 Giu. 2020 alle 10:41
0
Immagine di copertina

Il pilota che guidava l’elicottero nel quale persero la vita Kobe Bryant, la figlia Gianna e altri sette passeggeri, pensava di essere in fase ascendente e non discendente. Questo è quanto emerge da alcuni documenti rilasciati mercoledì 17 giugno dagli investigatori federali per provare a chiarire le cause della morte di Kobe Bryant.

Ara Zobayan, il pilota dell’elicottero, era stato disorientato dalla nebbia e – durante l’ultima comunicazione – “aveva dichiarato alla torre di controllo di stare salendo”, mentre invece il veicolo era in picchiata prima dell’impatto.

Secondo quanto riportato dal Guardian il report di 1700 pagine “non offre una conclusione sulle cause dello schianto e un report finale è in preparazione”. Circa 45 minuti prima dell’impatto Zobayan aveva scritto che il tempo sembrava essere “ok” e quindi è partito dal John Wayne Airport di Orange County alle 9 circa con gli 8 passeggeri a bordo.

Morte Kobe Bryant, nuove rivelazioni sull’incidente

Secondo quanto riportato dal National Transportation Safety Bureau (NTSB), Zobayan avrebbe interpretato in maniera errata il suo angolo discendente vista la scarsa visibilità. Gli stessi membri del NTSB avevano precedente affermato che non c’era nessun guasto meccanico del Sikorsky S-76, l’elicottero in questione.

“La cosa strana fu che le comunicazioni cessarono alle 9:45 del mattino, tentammo di recuperare la linea con il pilota alla radio… continuavo ad aggiornare il tracker di volo pregando si fosse bloccato”, ha dichiarato Whitney Bagge, vice presidente della compagnia proprietaria del mezzo.

La compagnia in tribunale dovrà difendersi dalle accuse di omicidio colposo. Il fratello di Zobayan aveva dichiarato che Kobe e gli altri passeggeri erano consapevoli dei rischi ai quali andavano incontro volando in simili condizioni.

LEGGI ANCHE: Morto Kobe Bryant in un incidente d’elicottero: in tutto nove morti tra cui la figlia / 2. “Scoprite il vostro sogno e lavorate per realizzarlo”: cosa mi ha insegnato Kobe Bryant (di Marco De Laurentis)/ 3. Kobe Bryant, la lettera di addio al basket  / 4. L’amore sublime per Kobe Bryant/ 4. Morte Kobe Bryant, le prime parole della moglie Vanessa: “Non riesco a immaginare la mia vita senza lui e Gigi”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.