Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

India, attore 35enne muore di Covid e lascia un video di denuncia: “Sarei sopravvissuto con cure giuste”

Immagine di copertina

Muore a 35 anni di Covid e poco prima lascia un video di denuncia su Instagram: è successo all’attore indiano Rahul Vohra, deceduto nell’ospedale di Nuova Delhi dove era ricoverato dall’inizio di maggio. Nel video denunciava il pessimo stato della sanità pubblica nel Paese, devastato dal Coronavirus e in cui ancora oggi centinaia di morti vengono ogni giorno cremati in pile a cielo aperto.

Su Facebook aveva scritto quello che potrebbe essere definito suo epitaffio: “sarei sopravvissuto se avessi ricevuto delle cure migliori”, che aveva poi concluso taggando la pagina social del primo ministro indiano Narendra Modi.

A dare la notizia della scomparsa del marito è stata la moglie Jyoti Tiwari co post su Instagram: “Il mio Rahul ci ha lasciato, lo sanno tutti, ma nessuno sa come… spero che mio marito ottenga giustizia”. Cui poi ha allegato il video del marito realizzato poche ore prima di morire.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da U.P. Wale🔵 (@upians_up)

“Questa (maschera dell’ossigeno) è estremamente preziosa in questo momento. Senza di essa, i pazienti diventano frastornati e soffrono – dice l’attore nel filmato, dove appare con la maschera dell’ossigeno sul volto – . Provi a chiamare qualcuno, ma non viene nessuno. Arrivano dopo un’ora o anche di più e tu devi gestire la loro assenza in qualche modo”.

L’India ha registrato ieri 329.942 nuovi casi di Covid-19 e 3.876 vittime. Lo riferisce Cnn online citando i dati diffusi dal ministero della Salute indiano e sottolineando che questo è il secondo giorno consecutivo in cui il numero di nuovi casi giornalieri segnalati è stato inferiore a 400.000. Ad oggi, in India sono state somministrate 172.633.761 dosi di vaccino. Con 37.159.467 persone che hanno ricevuto la seconda dose, circa il 2,85% della popolazione indiana di 1,3 miliardi di persone è completamente vaccinata, ha affermato questa settimana il ministero della Salute.

Leggi anche: 1. Coprifuoco e riaperture, pronte le nuove misure del Governo. È la settimana decisiva / 2. Sileri: “Addio mascherine quando avremo 30 milioni di italiani vaccinati” / 3. Massa Carrara, tirocinante 23enne riceve per errore sei dosi di vaccino: ricoverata in osservazione

4. Vacanze al mare: il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione / 5. Come funziona il Green Pass: da metà maggio tornano i turisti in Italia /6. Estate: green pass, coprifuoco spostamenti. Tutte le regole per le vacanze

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti