Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 00:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coprifuoco e riaperture, pronte le nuove misure del Governo. È la settimana decisiva

Immagine di copertina
Credit: ansa foto

Coprifuoco e riaperture, pronte le nuove misure del Governo

Il pressing dei partiti sul Governo in tema di coprifuoco e riaperture si fa sempre più insistente e con oggi si apre una settimana decisiva in questo senso. Le scelte definitive saranno fatte solo dopo il monitoraggio di venerdì ma sembra ormai scontato l’allungamento delle uscite serali (anche se il sottosegretario Sileri ritiene che il nuovo orario non scatterà prima di 15 giorni) così come la riapertura dei centri commerciali nei fine settimana. Mentre per i ricevimenti dei matrimoni si parla di metà giugno.

Tra le novità più rilevanti c’è lo slittamento dell’orario del coprifuoco che dalle 22 potrebbe essere spostato alle 24. Una sorta di step intermedio che – se i dati lo permettono – dovrebbe condurre alla completa abolizione della misura restrittiva. Il sottosegretario alla Salute Sileri, però, ritiene che servano due settimane per verificare i numeri e dunque si potrebbe arrivare a lunedì 24. “Resistiamo ancora qualche settimana e riapriremo anche i locali la sera, anche al chiuso – dice Sileri – Se continuiamo con questi numeri sui vaccinati, tra 15 giorni si potrà spostare il coprifuoco in avanti”.

“Per avere tutta l’Italia in bianco dovremo aspettare che vaccinazione sia più avanti. Succederà quando avremo almeno 30 milioni italiani ricevuto prima dose. lo mi aspetto che spossa succedere a metà giugno”, spiega ancora Sileri nel colloquio di oggi con il Corriere della Sera e Il Messaggero. Nel quale però precisa che c’è anche un’altra necessità impellente: “Questa estate dovremo fare di tutto per convincere anche i più giovani a vaccinarsi. Se la circolazione continua, si rischia la nascita di nuove varianti, anche in Italia. Vanno vaccinati anche i più giovani”.

Sempre questa settimana, la cabina di regia dovrebbe comunicare la data per la ripartenza del settore wedding, nonostante le pressioni degli operatori del comparto, non sarebbe prima della metà di giugno. Nei giorni scorsi la Conferenza delle Regioni ha stilato un nuovo più stringente protocollo per garantire in sicurezza banchetti e danze.

Piscine pubbliche e private all’aperto riaprono sabato in tutte le regioni gialle, ma sul tavolo del governo c’è la pressante richiesta dei governatori di anticipare a metà maggio anche la ripartenza delle palestre, al momento fissata per l’1 giugno. Si chiede anche che venga decisa la data per la riapertura delle piscine al chiuso, che dovrebbe essere equiparata a quella delle palestre.

Leggi anche: 1. New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti / 2. Di Maio: “Il 16 maggio data auspicabile per superare il coprifuoco” /3. Vacanze al mare: il calendario della riaperture delle spiagge, regione per regione/4. Svolta nella lotta al Covid: Biden annuncia la sospensione dei brevetti per i vaccini

5. Vaccini, Draghi: “Sono un bene comune globale, dobbiamo abbattere gli ostacoli” /6. Il ministro Bianchi: “A settembre tutti a scuola in presenza”/7. Come funziona il Green Pass: da metà maggio tornano i turisti in Italia / 8. Estate: green pass, coprifuoco spostamenti. Tutte le regole per le vacanze

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaccini, Pfizer: “Con terza dose protezione anche da Omicron”
Cronaca / Regno Unito, nuove restrizioni a causa di Omicron. Johnson: "Si diffonde molto più velocemente”
Cronaca / Covid, oggi 17.959 casi e 86 morti: tasso di positività al 3,2%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vaccini, Pfizer: “Con terza dose protezione anche da Omicron”
Cronaca / Regno Unito, nuove restrizioni a causa di Omicron. Johnson: "Si diffonde molto più velocemente”
Cronaca / Covid, oggi 17.959 casi e 86 morti: tasso di positività al 3,2%
Cronaca / Nudo nella fontana di piazza della Repubblica a Roma, agenti in acqua per fermarlo: arrestato | VIDEO
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Cronaca / Picchiata e minacciata di morte perché voleva “vivere all’occidentale”. 18enne fa arrestare il padre
Cronaca / Immacolata, il Papa a sorpresa in piazza di Spagna
Cronaca / Immacolata 2021, supermercati e negozi aperti o chiusi l’8 dicembre
Cronaca / Scarcerazione Zaki, l’amica e collega a TPI: “Siamo increduli e felici, ma continuiamo a combattere. Non è ancora libero”
Cronaca / Covid, l’allarme dell’ECDC: “La situazione è molto grave con le feste può peggiorare”