Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Incendi in California, il cielo di San Francisco si tinge di arancione: lo scenario è apocalittico | FOTO | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 10 Set. 2020 alle 19:47 Aggiornato il 10 Set. 2020 alle 19:49
1.7k

Incendi in California: il cielo di San Francisco si tinge di arancione | FOTO | VIDEO

Sembrano uscite da un film post-apocalittico le immagini che arrivano da San Francisco, dove il cielo si è colorato di arancione a causa degli incendi che stanno devastando la California e che finora hanno provocato 3 vittime. Nello stato californiano, infatti, gli incendi proseguono ormai da più di tre settimane, aiutati anche dal forte vento che ha spinto le fiamme per quaranta chilometri attraverso terreni montuosi e colline. Secondo gli esperti, mille chilometri quadrati sono andati in fiamme in appena 24 ore, mentre per il momento sono circa 10mila i chilometri quadrati andati in fumo dall’inizio dell’emergenza.

san francisco incendi

san francisco incendi

san francisco incendi

Il fumo, come detto, ha avvolto la baia di San Francisco, dove il sole sembra non essere mai sorto. In pieno giorno, infatti, il cielo ha assunto un colore rossastro, mentre le auto sono state costrette a viaggiare con i fari accesi in uno scenario che sembrava degno del film Blade Runner 2049, sequel del capolavoro fantascientifico di Ridley Scott, come sottolineato da qualcuno sui social. La situazione di emergenza è stata commentata anche dall’ex presidente Barack Obama che sui social ha scritto: “Gli incendi lungo la costa ovest sono solo l’ultimo esempio del vero modo in cui il cambiamento climatico sta cambiando le nostre comunità. Sulla scheda è in gioco la protezione del pianeta. Vota come se la tua vita dipendesse da questo perché è così”.

Leggi anche: 1. California, diramato allarme rosso estremo per gli incendi: è la prima volta. Anche le star di Hollywood tra gli evacuati / 2. Incendio California, le terribili immagini della fiamme che divorano l’area di Malibù

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.