Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

California, diramato allarme rosso estremo per gli incendi: è la prima volta. Anche le star di Hollywood tra gli evacuati

Immagine di copertina

Sono già 12mila gli ettari distrutti, mentre 200mila persone sono state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni

California, diramato allarme rosso estremo per gli incendi: è la prima volta

È stato diramato per la prima volta nella storia l’allarme rosso estremo per gli incendi che stanno devastando la California.

I roghi, che da giorni minacciano varie zone dello stato, stanno interessando soprattutto le aree di Los Angeles, Ventura e San Bernardino.

Gli incendi fino ad ora hanno già distrutto 12mila ettari e costretto 200mila persone ad abbandonare le proprie case.

A rendere complicate le operazioni di spegnimento sono le forti raffiche di vento che, nei prossimi giorni, dovrebbero raggiungere i 130 km orari, rafforzando ulteriormente il fronte dei roghi.

Impressionanti le immagini che vengono condivise sui social netwtork come Twitter.

La California era già stata colpita da un violento incendio lo scorso anno, che aveva ucciso oltre 100 persone.

Nei giorni scorsi, anche star del calibro di Lebron James, cestista dei Los Angeles Lakers, e dell’attore Arnold Schwarzenegger, ex governatore della California, erano state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni, minacciate dalle fiamme.

Il sindaco di Los Angeles, intanto, si è rivolto agli sfollati per pregarli di non tornare nelle loro case sino a quando la situazione non sarà in completa sicurezza.

Incendio California, le terribili immagini della fiamme che divorano l’area di Malibù

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron