Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Francia, Macron: “Voglio far arrabbiare i no vax. Bisogna limitare la loro vita sociale”

Immagine di copertina
Credit: ansa foto

“I non vaccinati voglio davvero farli arrabbiare. E così continueremo a farlo, fino alla fine. Questa è la strategia”, a dirlo è il presidente della Francia, Emmanuel Macron, in un’intervista a “Le Parisien” in riferimento ai no vax. Aggiunge poi che, per quanto possibile, verrà limitato loro l’accesso alle attività della vita sociale. “In democrazia il nemico peggiore sono la menzogna e la stupidità”, afferma Macron sottolineando anche, però, che il 90% della popolazione ha aderito alla vaccinazione ed è solo una minoranza che ha scelto di non immunizzarsi.

Non verranno obbligati, dice il presidente: “Quindi bisogna dirgli: dal 15 gennaio non potete più andare al ristorante a prendere un caffè, a teatro, al cinema”. Il governo sta, infatti, pianificando l’entrata in vigore del “pass vaccinale”, l’equivalente del Super green pass italiano, un certificato che attesta il completamento del ciclo di vaccinazione per accedere ai luoghi pubblici. Al momento, la discussione in parlamento è stata sospesa, ma riprenderà tra qualche giorno. Nelle ultime 24 ore, in Francia, ci sono stati oltre 270mila contagi.

Nell’intervista a Parisien, poi, Macron non si sbilancia sulla sua candidatura alle prossime elezioni ma lo lascia intendere: “Essere candidato alle presidenziali? Ho voglia, ma la decisione non è ancora presa – dice il presidente francese – Non c’è una falsa suspense, io ne ho voglia. Appena ci saranno le condizioni sanitarie che lo consentiranno e avrò chiarito questo tema, dentro di e rispetto agli equilibri politici, dirò a che punto siamo”. E aggiunge anche: “Ho bisogno di essere sicuro di poter arrivare dove voglio”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, dogsitter sbranata da otto cani: “Ne aveva troppi, ha perso il controllo”
Esteri / Russia, le rivelazioni dell’ex collaboratore di Putin: “Possibile un golpe entro un anno, il presidente è molto odiato”
Esteri / Guerra in Ucraina, Macron non esclude l’invio di caccia a Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, dogsitter sbranata da otto cani: “Ne aveva troppi, ha perso il controllo”
Esteri / Russia, le rivelazioni dell’ex collaboratore di Putin: “Possibile un golpe entro un anno, il presidente è molto odiato”
Esteri / Guerra in Ucraina, Macron non esclude l’invio di caccia a Kiev
Esteri / Bruxelles, attacco col coltello in metro: almeno tre feriti. Fermato l’aggressore
Esteri / Si licenzia e cambia vita: lavora solo 30 minuti e guadagna 40mila dollari al mese. Ecco come
Esteri / La Cina accusa gli Stati Uniti per la guerra in Ucraina: “Hanno innescato la crisi e ora la stanno alimentando”
Esteri / L’imprenditore Usa che vuole tornare 18enne (con 2 milioni l’anno): in due anni l’età è “scesa” di 5
Esteri / Capsula radioattiva smarrita in Australia, tecnici della Rio Tinto e autorità locali alla ricerca: “È molto pericolosa”
Esteri / “Per colpire il Regno Unito con un missile ci vuole un minuto”: la minaccia di Putin a Boris Johnson
Esteri / Messico, influencer napoletano scambiato per un narcos: "Rinchiuso in una stanza buia"