Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:32
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Francia, proteste No Vax contro il pass sanitario di Macron

Immagine di copertina

In Francia gruppi di manifestanti novax si sono ritrovati in piazza per dire no a quella che definiscono una “dittatura sanitaria” imposta da governo e presidente.

Secondo le autorità francesi, circa ventimila persone sono scene in piazza in diverse città della Francia per protestare contro gli annunci del presidente Emmanuel Macron e per dire no a quello che identificano a tutti gli effetti come un Obbligo di vaccino mascherato.

Decine di cortei di protesta si sono visti sia a Parigi che nelle altre grandi città come Lione, Tolosa, Montpellier e Marsiglia. Nessuna delle iniziative sembra abbia avuto l’adesione di organizzazione politiche o sindacali ma in molte piazze si son rivisti di nuovo i gilet gialli, il gruppo molto eterogeneo che in passato ha messo a ferro e fuoco le strade parigine e francesi per protestare contro le politiche del governo. Anche in questo caso alcune delle manifestazioni di protesta contro il green pass alla francese sono state caratterizzate da tensioni e a volte anche da piccoli tafferugli con gli agenti di polizia anche perché quasi tutti i cortei non erano autorizzati.

Gli animi più agitati a Parigi, Lione e Annecy. Nella capitale francese centinaia di manifestanti hanno preso parte a una manifestazione non dichiarata a Place de la République nel primo pomeriggio, prima di risalire Boulevard Saint-Martin e di essere fermati dalla polizia che ha sparato anche gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti.

Durante il corteo è stata continuamente scandita la parola “Libertà” e si sono visti tanti cartelli contro la “dittatura sanitaria “ e il vaccino anti Covid. Alcuni manifestanti hanno eretto persino barricate in strada e incendiato cassonetti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: sedici morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Raid di Israele su Rafah: sedici morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO