Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Iran, a Qom issata la bandiera rossa. L’esperta: “Simbolo che precede la battaglia”

Nella città santa di Qom, nella moschea di Jamkaran, è stata issata la bandiera di Hussein. L'esperta di Iran Tiziana Ciavardini: "È il simbolo dell'imminente battaglia. Il rosso è il colore del sangue che verrà versato in guerra"

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 4 Gen. 2020 alle 17:11 Aggiornato il 4 Gen. 2020 alle 17:14
384
Immagine di copertina

Crisi Usa-Iran, bandiera rossa a Qom: “Simbolo che precede la battaglia”

Come se non bastassero le minacce e le parole spese dalle autorità di Teheran durante le manifestazioni di piazza e i funerali del generale iraniano Qassem Soleimani (qui il suo profilo), ucciso ieri a Baghdad in un raid condotto dagli Stati Uniti, arriva una nuova dimostrazione dell’acutizzarsi della crisi tra Usa e Iran: nella città santa di Qom, infatti, è stata issata una bandiera rossa.

Non si tratta di un vessillo qualsiasi: quello che è apparso nella Santa moschea di Jamkaran, a sei chilometri a est di Qom, è la bandiera dell’Imam Hussein, nipote del Profeta. E ha un significato ben preciso, come spiegato sulla propria pagina Facebook dalla giornalista e antropologa, esperta di Iran, Tiziana Ciavardini: “Questo gesto simbolico – ha scritto – avviene ogni volta l’Iran vuole comunicare che ci si trova davanti ad un imminente battaglia”.

“La bandiera rossa di Hussein innalzata sopra la moschea – ha continuato l’esperta – simboleggia la forza della battaglia come quella di Kerbala e il colore del sangue che verrà versato in guerra come sacrificio e vendetta per la morte del Generale Qassem Soleimani, ormai diventato Shahid Soleimani (martire Soleimani)”.

L’imam Hussein è molto venerato nell’Islam sciita ed è il nipote di Maometto. Secondo la tradizione, venne decapitato nel VII secolo, insieme ad alcuni suoi seguaci, durante la battaglia di Kerbala. Il suo omicidio rappresenta uno dei principali motivi della scissione tra sciiti e sunniti.

In questo video il momento in cui è stata issata la bandiera rossa a Qom, in Iran:

Leggi anche:

Crisi Usa-Iran, le alleanze sul campo: chi sta con chi. E l’Italia?

Usa-Iran: dobbiamo aspettarci una guerra ora?

L’uccisione di Soleimani è un calcolo elettorale di Trump: ora si rischia davvero una guerra Usa-Iran (di G. Gramaglia)

Altro che guerra al terrore: Trump utilizza l’Iran per vincere le elezioni (di L. Telese)

Alta tensione Iran-Usa, le conseguenze in Medio Oriente dopo il raid che ha ucciso il generale Soleimani

Crisi Usa-Iran: quali sono i rischi per i militari italiani che si trovano in Iraq

Iran, il generale Esmail Qaani nominato successore di Soleimani alla guida delle forze speciali Al Quds

Crisi Usa-Iran, Stati Uniti pronti a mandare soldati in Libano dalla base di Vicenza in Italia

Morte Soleimani, Kata’ib Hezbollah recluta volontari su Telegram per operazioni di martirio

384
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.