Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cosa stiamo seguendo | 22 febbraio 2018

Immagine di copertina
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

LONDRA (Regno Unito) – La ONG Amnesty International pubblica il suo rapporto annuale 05H00

LIPSIA (Germania) – Il Tribunale amministrativo federale potrebbe costringere diversi comuni tedeschi a vietare i diesel più inquinanti nei loro centri urbani 10H00

BERLINO (Germania) – Dichiarazione di Angela Merkel alla Camera dei deputati in vista del prossimo vertice UE per discutere i problemi finanziari posti dalla Brexit 08H00

BERLINO (Germania) – Conferenza stampa dei ministri degli Esteri tedesco e svizzero, in seguito a una fase di tensione sul presunto spionaggio della Svizzera contro l’amministrazione tributaria tedesca 12.30 pm

LONDRA (Regno Unito) – Audizione processuale dopo l’arresto dell’uomo d’affari francese Alexandre Djouhri a Londra in base a un mandato di cattura europeo 10H00

UNION (Stati Uniti) – David Schneider, ex allenatore di ginnastica, viene accusato di violenza sessuale sui minori di 15 anni

NATIONAL HARBOR (Stati Uniti) – Marion Marechal Le Pen, nipote del capo dell’estrema destra francese Marine Le Pen, interviene alla Conferenza di azione politica conservativa (CPAC), un evento annuale che riunisce i conservatori americani 16H30

TUNISI (Tunisia) – Ultimo giorno per la presentazione delle candidature per le prime elezioni municipali svoltesi in Tunisia dalla rivoluzione del 2011

IL CAIRO (Egitto) – Un tribunale deve confermare o meno la pena di morte comminata a dicembre 2017 per 21 persone accusate di appartenere ad una “cellula terroristica” islamista

ABUJA (Nigeria) – Ritrovate 76 studentesse e recuperati i corpi di altri due ragazze che erano scomparse in seguito a un attacco avvenuto negli scorsi giorni in una scuola dello stato federale di Yobe compiuto dal gruppo terroristico Boko Haram

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra