Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Coronavirus nel mondo, ultime notizie. Russia, positivo al Covid il premier ​Mikhail Mishustin. Bce: Lagarde, difficile prevedere durata crisi. Usa, Florida inizierà a riaprire dal 4 maggio

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 30 Apr. 2020 alle 06:25 Aggiornato il 30 Apr. 2020 alle 22:06
3

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Non si placa l’emergenza Coronavirus nel mondo, che ormai ha abbondantemente superato i 3,17 milioni di casi totali e le 224mila vittime. La maggior parte di questi (1 milione di casi e 60mila morti) sono stati rilevati negli Stati Uniti, che si confermano il più tragico epicentro del virus. Nel frattempo la Svezia, che non ha mai ordinato il lockdown ma ha imposto da subito – fidandosi dei suoi cittadini – forme di convivenza con il Covid, strappa i complimenti dell’Oms che la indicano come “un esempio virtuoso da seguire”. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in ItaliaDi seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus, aggiornate in tempo reale, di oggi, mercoledì 30 aprile 2020:

Ore 22,00 – Bilancio globale decessi supera 230.000 – Il bilancio globale dei decessi per il coronavirus è arrivato quota 230.309, secondo Afp. I contagi risultano 3,2 milioni. La più colpita è l’Europa con 137.714 morti. Negli Usa i decessi sono 61.717.

Ore 21,00 – Francia: tenere 10 metri di distanza per chi va in bici o corre – In Francia, a partire dall’11 maggio, chi vorrà andare in bici o correre dovrà mantenere una distanza di 10 metri dagli altri. Lo ha dichiarato il ministero dello Sport, spiegando che in questo modo si vuole impedire una nuova impennata di contagi dopo l’allentamento delle misure restrittive anti-coronavirus. Le regole di distanziamento sociale nel paese d’Oltralpe prevedono di mantenere un metro gli uni dagli altri, ma secondo uno studio preliminare questo non è sufficiente per chi corre e va in bici perché le correnti d’aria generate possono diffondere in maniera più ampia le particelle di virus. L’analisi non è stata pubblicata ma il ministero dello Sport ha deciso di adottare precauzioni, richiedendo “una distanza minima di 10 metri tra due persone che corrono o vanno in bici”; non è chiaro però come sia possibile attuarla in città affollate come Parigi e altre

Ore 20,00 – La Germania riapre con cautela – La Germania riapre, anche se con grande cautela, chiese, musei e parchi giochi. Sarà consentito di nuovo portare i bambini nei parchi giochi, anche se i Comuni dovranno garantire adeguate misure di sicurezza. Idem le messe e le cerimonie ecclesiastiche, i musei, le mostre, gli zoo: gli accessi potranno avvenire rispettando le regole di distanziamento (1,5 metri). Queste ultime, come annunciato stamane dal capo della Cancelleria Helge Braun, sono state estese fino al 10 maggio (era previsto che valessero fino al 3). E da lunedì, come si è appreso in queste ore, riaprirà il grande magazzino più famoso della Germania, il KaDeWe di Berlino.

Ore 19,00 – Russia: positivo al Covid il premier ​Mikhail Mishustin – Il premier russo, ​Mikhail Mishustin, è risultato positivo al nuovo coronavirus. Lo rendono noto i media russi.

Ore 16,00 – Fed: espande programma prestiti a imprese – ​La Federal Reserve ha annunciato che espanderà il suo programma di prestiti per aiutare le medie imprese a far fronte alla crisi. La data del programma sarà annunciato a breve.

Ore 14,54 – Bce: Lagarde, difficile prevedere durata crisi. “Difficile prevedere la durata della recessione data l’incertezza degi sviluppi della crisi legata al coronavirus”. Lo ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde in conferenza stampa a Francoforte, secondo la quale molto dipenderà “dalla durata del Coronavirus e dalle misure di contenimento adottate dai governi”. La Bce “è pienamente impegnata a fare tutto ciò che è necessario per sostenere tutti i cittadini dell’area dell’euro in questi tempi così difficili”, ha detto la presidente dell’Eurotower. La Bce si aspetta “una ripresa economica dell’Eurozona nel 2021”. “Questa è una crisi sanitaria globale” e “la priorità è salvare vite e fermare la diffusione del virus”, ha detto Lagarde, sottolineando che “ogni morte è una tragedia per chi resta”. Lagarde ha anche espresso “profonda gratitudine per tutti coloro che combattono il virus al fronte a rischio delle loro stesse vite”.

Ore 10,25 – Vaccino Oxford, test su 6mila volontari entro maggio. Gli scienziati del Jenner Institute di Oxford programmano di testare il loro vaccino “su 6mila volontari sani entro il prossimo mese di maggio, che vanno reclutati e man mano testati”. Lo ha detto all’Adnkronos Matteo Liguori, managing director di Irbm, l’azienda di Pomezia che sta collaborando con il centro inglese. Se il vaccino si dimostrerà efficace, le prime dosi da utilizzare nelle categorie più a rischio saranno disponibili entro settembre. Arrivano intanto notizie promettenti dal Rocky Mountain Laboratory del National Institutes of Health, nel Montana, che il mese scorso ha inoculato il siero su sei scimmie macaco rhesus, poi esposte a grandi quantità del virus Sars-Cov-2. Più di 28 giorni dopo tutti e sei gli animali sono risultati sani, come ha spiegato al Nyt Vincent Munster, il ricercatore che ha condotto il test. “Il macaco rhesus è la cosa più vicina che abbiamo all’uomo”, ha spiegato, precisando che gli scienziati stanno però ancora analizzando i dati.

Ore 9,00 – Corea del Sud: per la prima volta zero contagi locali – Per la prima volta da febbraio, la Corea del Sud ha registrato zero casi di contagio locale da Coronavirus. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali, che registrano solamente 4 nuovi casi di Covid-19, tutti “importati” dall’estero.

Ore 8,00 – Quattro nuovi contagi in Cina – Nelle ultime 24 ore la Cina ha registrato quattro nuovi contagi da Coronavirus, tutti “importati” dall’estero. Secondo l’ultimo bollettino diffuso dalla Commissione nazionale per la Sanità sono 82,862 i casi registrati nel Paese con i decessi che ammontano a 4.633,

Ore 7,30 – Giappone valuta estensione stato di emergenza – Il premier giapponese Shinzo Abe sta valutando l’estensione dello stato di emergenza nazionale, finora previsto fino al 6 maggio, per l’emergenza sanitaria provocata dall’epidemia di Coronavirus. Il Giappone finora ha confermato 13.929 casi e 415 morti per Covid-19.

Ore 7,00 – Primi due morti nello Yemen – Lo Yemen ha registrato le prime due vittime per Covid-19. Si tratta di due fratelli morti in un ospedale della città meridionale di Aden. Lo ha annunciato il ministro della Salute alla Yemen Tv, dopo che il governo aveva già accertato almeno 5 contagi nella città portuale.

Ore 06.30 – Usa, Florida inizierà a riaprire dal 4 maggio – Il governatore Ron DeSantis ha annunciato che la Florida inizierà a riaprire dal 4 maggio, dopo le limitazioni imposte per la pandemia di Covid-19. Dall’allentamento delle restrizioni sono escluse le contee di Miami-Dade, Broward e Palm Beach, come riporta la Cnn. “La Florida fa un passo, piccolo, ponderato e basato sulla consulenza con alcuni dei nostri più grandi medici verso un futuro più utile”, ha annunciato il governatore, assicurando di “rimettere in piedi” il suo stato con un approccio “sicuro, intelligente e graduale”.

Ore 06.00 – Altri 2.502 morti negli Usa in 24 ore – Negli Stati Uniti sono stati registrati altri 2.502 morti in 24 ore per il Coronavirus. Emerge dall’ultimo aggiornamento di John Hopkins University che segnala una nuova impennata di decessi dopo due giorni di frenata, domenica e lunedì. Il bilancio dei morti è salito ad almeno 60.853 mentre i contagi sono oltre un milione.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Oms: “Svezia caso negativo? Potrebbe fare da esempio a tutti” – “La gente pensa che la Svezia non abbia fatto nulla, non potrebbe essere più falso”: lo ha detto in conferenza stampa il capo del Programma di emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della sanità, Mike Ryan. “La Svezia ha messo in atto misure di salute pubblica molto forti. Quello che hanno fatto di diverso è che si sono basati su un rapporto di fiducia con la cittadinanza”. Secondo Ryan, gli svedesi sono passati direttamente alla fase di convivenza con il virus: “Se dobbiamo arrivare a un nuovo modello di vita di ritorno alla società senza nuovi lockdown, penso che la Svezia possa essere un esempio da seguire”. Insomma, in Svezia “stanno capendo come convivere con il virus in tempo reale, il loro modello è un strategia forte di controllo e una forte fiducia e collaborazione da parte della comunità. Vedremo se sarà un modello di pieno successo o meno”. A oggi, i casi di Coronavirus in Svezia sono 20.302, mentre i morti sono 2.462. Sono guariti 1.005 pazienti.

Usa: Pil si contrae del 4,8% nel I trimestre, più di attese – L’economia Usa si è contratta del 4,8 per cento nel primo trimestre a livello congiunturale, dopo il +2,1 per cento del quarto trimestre del 2019. Gli analisti si aspettavano un calo del 4 per cento. Si tratta dal primo arretramento del Pil Usa da sei anni a questa parte e del peggior risultato dal 2009. Nel secondo trimestre gli esperti si aspettano una contrazione molto maggiore a causa dell’inizio a pieno regime dei lockdown. L’indice dei prezzi Pce è cresciuto dell’1,6 per cento rispetto all’1,4 per cento messo a segno nel quarto trimestre del 2019. Escluse le spese per beni alimentari ed energia, l’indice Pce è aumentato a +1,8 per cento, in rialzo dal +1,3 per cento dei precedenti tre mesi. Le spese per consumi, che pesano i due terzi del Pil Usa, sono diminuite del 7,6 per cento dal +1,8 per cento del quarto trimestre e contro un atteso -3,5 per cento.

Londra, è nato il figlio di Boris Johnson – Il premier ha annunciato la nascita del suo sesto figlio, il primo dalla compagna Carrie Symonds. Sia la madre che il piccolo stanno bene, ha fatto sapere il portavoce di Downing Street.

“I bambini non contagiano, abbraccino i nonni” – In Svizzera, dove il governo sta cominciando ad allentare il lockdown, le autorità affermano che i bambini sotto l’età di 10 anni possono abbracciare i loro nonni perché non contagiosi. Il responsabile dipartimento malattie infettive del ministero della Sanità, infatti, ha dichiarato che gli scienziati sono arrivati alla conclusione che i ragazzini non trasmettono il virus. “Sarebbe sbagliato proibire ai nonni, che stanno già soffrendo per questa situazione, di essere abbracciati dai loro nipoti quando si sa che i bambini non sono contagiosi”.

Onu proporrà tregua umanitaria globale – Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite chiederà che venga osservata una “tregua umanitaria” di 90 giorni nei conflitti del mondo intero, colpito dalla pandemia di Coronavirus. È quanto risulta da una bozza di risoluzione anticipata dall’agenzia France Press.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. Ats di Bergamo pagherà 15mila euro una consulenza legale per “accertare le responsabilità” / 2. Ho fatto il test sierologico per il Coronavirus: vi racconto come è andata (di Selvaggia Lucarelli) / 3. Vigevano, tre ragazzi avevano festeggiato Pasqua tra amici contro le restrizioni: ora devono pagare 1200 euro di multa

4. Il sindaco di Messina finge di essere Conte e ordina l’astinenza sessuale ai messinesi | VIDEO / 5. Coronavirus, a Milano c’erano contagiati già a gennaio: 1.200 lombardi positivi prima del “Paziente 1” / 6. Coronavirus, Giovanni Rezza spiega perché il virus potrebbe attenuarsi in estate

7. Coronavirus, aperture scaglionate per Regioni già dal 18 maggio: ecco il piano B di Conte per rispondere alle critiche / 8. Il vero paziente 0, quella RSA chiusa e riaperta dalla Regione, malati lasciati da soli in casa: così è avvenuto il contagio a Brescia

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.