Coronavirus, ultime notizie. Paura per gli arrivi dalla Catalogna. Brasile, Bolsonaro negativo dopo 3 settimane

Di Antonio Scali
Pubblicato il 25 Lug. 2020 alle 07:35 Aggiornato il 25 Lug. 2020 alle 20:49
6
Immagine di copertina

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – La pandemia di Coronavirus ha colpito finora oltre 15 milioni di persone nel mondo, provocando quasi 650mila morti. La curva epidemica preoccupa soprattutto nel sud degli Stati Uniti e in Brasile, mentre in Italia i contagi stanno rallentando (qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia). Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, sabato 25 luglio 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 20,00 – Regno Unito, quarantena di 14 giorni per chi viene da Spagna – A partire da questa mezzanotte tutti i turisti di rientro dalla Spagna in Gran Bretagna dovranno sottoporsi ad una quarantena di 14 giorni. E’ quanto riferiscono vari media britannici, tra cui il Sunday Times e il Daily Telegraph. E’ atteso un annuncio ufficiale del governo in merito. Per la Spagna, che ha visto nelle ultime settimane un aumento dei nuovi contagi in varie zone del Paese, la misura rappresenterebbe un duro colpo per il turismo, dato che ‘de facto’ verrebbe cancellata dalla lista dei Paesi ‘sicuri’.

Ore 16,30 – Brasile, Bolsonaro negativo a 3 settimane dal contagio – Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, è risultato negativo al test per il Coronavirus, dopo aver annunciato il 7 luglio di essere stato contagiato. A dare la notizia lo stesso 65enne capo di Stato di estrema destra in un tweet. “RT-PCR per Sars-Cov 2: negativo. Buongiorno a tutti”, ha scritto Bolsonaro sotto una foto che lo mostra sorridente e con una scatola di idrossiclorochina in mano. Bolsonaro ha reso noto di usare il controverso farmaco antimalarico, la cui efficacia contro il Coronavirus è messa in discussione dalla maggior parte della comunità scientifica, compreso uno studio recente effettuato proprio in Brasile.

Ore 15,00 – Positivo l’ex campione del Barcellona Xavi – L’ex campione del Barcellona Xavi Hernandez è risultato positivo al test per il Coronavirus. Lo ha annunciato il club qatariota Al-Sadd, in cui milita oggi il 40enne centrocampista, che di recente ha smentito le voci di un suo ritorno a Barcellona. In un tweet il calciatore ha assicurato di sentirsi bene

Ore 12,00 – Hong Kong, nuovo record di casi – Hong Kong ha registrato per il quarto giorno consecutivo un record di nuovi casi di Coronavirus: 133 nelle ultime 24 ore, con due decessi, secondo quanto riporta il South China Morning Post citando i dati ufficiali. La maggior parte dei casi risulta trasmessa a livello locale. Con i nuovi dati il bilancio della pandemia nella ex colonia britannica sale a 2.505 casi e 18 morti.

Ore 10,10 – Bulgaria, superati i 10mila casi – La Bulgaria ha superato la soglia dei 10mila casi di Covid-19: nelle ultime 24 ore nel paese sono stati registrati 270 nuovi casi. Lo riporta la Reuters citando le autorità sanitarie locali, secondo cui il totale degli infetti è di 10.123. I nuovi decessi sono 8, che portano il bilancio totale delle vittime a 337. Ieri il ministro della Sanità italiana, Roberto Speranza, ha imposto l’obbligo di quarantena di 14 giorni per chi arriva dalla Bulgaria.

Ore 07,30 – Francia, paura per gli arrivi dalla Catalogna – In Francia “la circolazione del Coronavirus è in netto aumento”: a dirlo è la direzione generale della Sanità, dopo che da due giorni si registrano oltre 1.000 nuovi casi in 24 ore. A Parigi è sttao ripristinato l’obbligo generale delle mascherine nei luoghi chiusi e raccomanda lo smart working. Dopo un vertice con il presidente Emmanuel Macron, il premier Jean Castex ha annunciato nuovi provvedimenti: “Chiunque arrivi dai Paesi dove la circolazione virale è particolarmente forte dovrà sottoporsi a un test in aeroporto. Chi risulterà positivo starà due settimane in quarantena”. I Paesi in questione sono Stati Uniti, Brasile, India, Sudafrica, Israele, Emirati Arabi, Bahrein, Kuwait, Qatar, Oman, Algeria, Turchia, Madagascar, Perù, Panama e Serbia. Ma Castex ha chiesto anche ai francesi di evitare Barcellona e la Catalogna, dove negli ultimi 10 giorni i casi sono tornati ad aumentare in misura preoccupante: “Stiamo discutendo con le autorità spagnole perché limitino le uscite dalla Catalogna verso la Francia”, ha aggiunto il premier.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Oms, record di contagi nel mondo nelle ultime 24 ore – L’Oms ha registrato un nuovo record nell’incremento giornaliero di contagi a livello mondiale: 284.196 casi nelle 24 ore tra giovedì 23 e venerdì 24 luglio. L’aumento più consistente è arrivato da Usa, Brasile, India e Sudafrica, secondo il rapporto quotidiano dell’Oms, rilanciato dal Guardian. I decessi sono saliti di 9.753 casi, il dato più alto dal 30 aprile quando i morti su base giornaliera a livello globale erano stati 9.797. In precedenza, il record nell’incremento di infetti nel mondo era stato fissato il 18 luglio (259.848).

Oms preoccupata per Europa chiede più rigore – L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha espresso preoccupazione per il ritorno dei casi di Coronavirus in Europa e ha chiesto ai governi di imporre restrizioni più rigorose, se necessario. “La recente ripresa dei casi di Covid-19 in alcuni Paesi a seguito dell’allentamento delle misure di distanziamento sociale è certamente motivo di preoccupazione” ha un detto un portavoce dell’Oms. “Laddove compaiono nuovi focolai, questi devono essere controllati attraverso interventi rapidi e mirati, tra cui il rapido rilevamento e l’isolamento dei casi, la tracciabilità e la quarantena dei contatti” ha aggiunto. “Se la situazione lo richiede, potrebbe essere necessaria la reintroduzione di misure più rigorose e mirate con il pieno impegno delle comunità”.

Leggi anche: 1. Come nasce un focolaio al ristorante: il caso di Savona (in due tavoli diversi) / 2. L’Italia post-Covid si risveglia povera e gli italiani hanno fame: reportage da Brescia / 3. Accordo del Consiglio europeo sul Recovery Fund: all’Italia destinati 209 miliardi. Conte: “Momento storico, difesa dignità dell’Italia”

4. Con il Recovery Fund si condividono obiettivi e rischi: siamo pronti per gli Stati Uniti d’Europa / 5. Il dualismo del virologo Lopalco: in tv richiama alla prudenza, in Puglia (dove è candidato) riapre tutto / 6. Recovery Fund, cosa prevede l’accordo Ue e quanti soldi avrà l’Italia

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

6
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.