Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. Macron: “Battaglia collettiva, prossimi giorni decisivi”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 14 Nov. 2020 alle 08:17 Aggiornato il 14 Nov. 2020 alle 15:15
0
Immagine di copertina

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO – Sono oltre 50 milioni i casi di Coronavirus accertati finora nel mondo, a fronte di 1,3 milioni di morti. L’epicentro della pandemia resta concentrato fra Stati Uniti, Brasile e India, ma in Europa – dove finora ci sono stati circa 12 milioni di contagi – si fanno i conti con la seconda ondata e il ritorno di severe misure restrittive. (qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia). Di seguito le notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, sabato 14 novembre 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 15,00 – Canada, Trudeau: “Natale a rischio se non agiamo ora” – Il premier canadese, Justin Trudeau, ha invitato i cittadini a raddoppiare gli sforzi per rallentare la diffusione del Covid-19, facendo leva sul numero record di nuovi casi e sulle proiezioni che indicano che il conteggio potrebbe presto raddoppiare. E l’avvertimento lanciato è che “il comportamento in questi giorni stabilità come andranno i prossimi mesi”, “Ridurre i contatti e gli incontri sarà molto importante. E quello che faremo nei prossimi giorni e settimane determinerà cosa faremo a Natale”, ha dichiarato il premier. Giovedì sono stati segnalati quasi 5mila nuovi casi in tutto il Canada, e 83 decessi, ma – secondo le proiezioni del ministero della Salute – senza misure forti per frenare i focolai, queste cifre potrebbero raddoppiare entro l’inizio di dicembre. Finora in Canada sono stati registrati in totale 285mila casi e 11mila decessi.

Ore 13,00 – Macron: “Battaglia collettiva, prossimi giorni decisivi” – “La nostra battaglia contro la pandemia è collettiva e i prossimi giorni saranno decisivi”. Lo scrive su Twitter il presidente francese, Emmanuel Macron, che invita in particolare i cittadini a rispettare i “5 gesti per salvare vite”: indossare una mascherina, lavarsi le mani regolarmente, mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri, ventilare regolarmente gli spazi chiusi e scaricare l’applicazione di tracciamento TousAntiCovid. Negli ultimi dati quotidiani, quelli di ieri, sono stati registrati 23.794 casi di contagio e 456 decessi. Quasi 5mila persone sono ricoverate in terapia intensiva in Francia.

Ore 10,45 – Madrid, da lunedì stop restrizioni in 10 zone della città – Da lunedì Madrid elimina le restrizioni in 10 zone della città che hanno registrato una riduzione di almeno il 50% dei casi di Coronavirus. Le misure restrittive resteranno in vigore in altre 31 zone.

Ore 09,45 – Usa, nuovo record di casi giornalieri – Nuovo record di aumento giornaliero di casi di coronavirus negli Usa: sono 187.095 le infezioni registrate nelle ultime 24 ore, circa 45 mila più del giorno prima, che portano il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia a 10.714.001. Registrati anche 1.596 nuovi decessi legati alla malattia, per un totale di 244.217 vittime.

Ore 08,00 – Trump: “Vaccino Pfizer disponibile ad aprile per tutti, tranne a New York” – Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump è tornato a parlare dopo circa nove giorni di silenzio post-elettorale, annunciando che il vaccino Pfizer sarà disponibile per l’intera popolazione Usa da aprile 2021: sarà disponibile per tutti, ha aggiunto, tranne che per lo Stato di New York dove il governatore ha deciso di non collaborare “per motivi politici” e fino a quando “non avremo l’autorizzazione (dal governatore) a darlo”. “Pfizer ha detto che non fa parte di Warp Speed, ma questo è stata uno sfortunato errore, una errata rappresentazione. Ne fanno parte: è per questo che abbiamo dato loro 1,95 miliardi di dollari”, ha sottolineato Trump. Leggi l’articolo completo.

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO: COSA È SUCCESSO IERI 

Vaccino, Johnson & Johnson riprende trial clinici in Europa – Johnson & Johnson riprende il reclutamento, l’arruolamento e la vaccinazione in tutti i trial clinici del suo vaccino sperimentale Janssen contro il Covid-19 in tutta Europa, dopo una pausa temporanea. Le sperimentazioni negli Stati Uniti, in Sudafrica e in alcuni paesi dell’America Latina sono già in corso. Dopo aver consultato le autorità regolatorie competenti dell’Ue – informa una nota – i trial clinici del candidato vaccino Janssen contro il Covid-19 riprenderanno in Europa questa settimana. I trial che saranno ripresi sono gli studi di Fase 2 in Germania, Paesi Bassi e Spagna, così come lo studio di Fase 1/2 in Belgio. Prosegue, inoltre, la preparazione per l’avvio di un secondo trial clinico di Fase 3 del candidato vaccino sperimentale contro il Covid-19 di Janssen. Il trial, che studierà la sicurezza e l’efficacia di un regime a due dosi, dovrebbe iniziare alla fine di questo mese in diversi paesi europei. Questo segue i risultati positivi ad interim dello studio clinico di Fase 1/2 dell’azienda, che ha dimostrato che il profilo di sicurezza e l’immunogenicità del candidato vaccino Janssen contro il Covid-19 ne supportavano un ulteriore sviluppo

Greta Thunberg: “La lezione del virus può aiutarci sul clima” – “Non mi piace la narrazione che vuole contrapporre l’emergenza del coronavirus e la crisi ambientale. Oggi è importante concentrare tutte le nostre forze sulla pandemia, è una priorità assoluta”: lo ha affermato Greta Thunberg, la 17enne attivista svedese pro ambiente, in un’intervista a Repubblica, alla vigilia dell’uscita on demand del documentario “I am Greta, Una forza della natura” del regista Nathan Grossman che che l’ha seguita per una anno esatto nel suo tour in giro per il mondo. Greta riflette sul costo ambientale della pandemia e dice: “Non penso che dobbiamo guardare alla pandemia da coronavirus in questo senso, dobbiamo concentrarci su quella che è una tragedia”. Ovvero, guardare in faccia la pandemia per quel che è: ovvero, “in un momento come questo è logico che altre questioni vengano messe in secondo piano. Non bisogna mettere a confronto la crisi pandemica e quella ambientalista, ma la risposta messa in atto dai governi contro il virus dimostra che siamo in grado di affrontare una crisi e che dobbiamo ascoltare la scienza”. E aggiunge: “Se in futuro impareremo a trattare la crisi ambientale come una crisi, forse riusciremo davvero a cambiare le cose e anche a sensibilizzare di più le persone. E non si tratta solo del clima, ma anche dell’acidificazione degli oceani, della perdita di biodiversità, la diminuzione del suolo fertile. Se un virus può distruggere completamente le economie, significa anche che dobbiamo ripensare le cose e iniziare a vivere in modo sostenibile”.

Regno Unito, calano i contagi dopo una settimana di lockdown – Primi segnali positivi di stabilizzazione all’ingiù della curva della seconda ondata di contagi da Coronavirus nel Regno Unito dopo poco più di una settimana di lockdown nazionale bis in Inghilterra. I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore calano a 27.301 contro il record di 33.470 di ieri; mentre i morti giornalieri censiti tornano sotto quota 400 (a 376, fino a un totale di 51.300 circa dall’inizio della pandemia) e rallenta l’incremento dei ricoveri in ospedale e in terapia intensiva. Il tutto sullo sfondo di un nuovo record europeo assoluto di quasi 380.000 test quotidiani complessivi. L’indice Rt di diffusione nazionale dell’infezione scende intanto di un decimale, secondo le stime aggiornate oggi dagli organismi medico-scientifici: a 1-1,2 da 1,1-1,3, a seconda dei territori del Regno.

Portogallo supera soglia dei 200mila contagi accertati – Il Portogallo, 10 milioni di abitanti, ha superato la soglia dei 200.000 positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore, i contagi accertati sono stati 6.653 per un totale di 204.664. Il totale dei morti per la pandemia è a 3.250.

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI – Inchiesta tamponi falsi Campania, parte 2. Parla il principale indagato: “La Asl Napoli 3 sapeva, ho fatto test per loro. Ho le fatture che lo dimostrano” /  2. Esclusivo: Cotticelli a TPI: “Davo fastidio alla massoneria. Volevano eliminarmi, non potendo uccidermi mi hanno screditato” / 3. Covid, l’annuncio di Pfizer: “Vaccino efficace al 90%, 15-20 milioni di dosi in arrivo entro l’anno” / 4. Liguria, Umbria, Abruzzo, Toscana e Basilicata passano alla zona arancione

5. L’Ordine dei medici della Liguria: “Lockdown subito a Genova, è già tardi. I posti letto stanno finendo” / 6. Per gestire la Sanità della Calabria ora si fa il nome di Gino Strada / 7. Usa, il piano anti-Covid di Biden: “Proteggeremo le minoranze, indossate la mascherina” / 8. L’assurdo suicidio di Napoli tra Covid e movida. I medici a TPI: “A breve non potremo curare tutti”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.