Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Coronavirus, Merkel: “Si infetterà 60-70 per cento della popolazione”

Immagine di copertina
Credit: EPA/HAYOUNG JEON

Coronavirus, Merkel: “Si infetterà 60-70 per cento della popolazione”

Per la cancelliera tedesca Angela Merkel il coronavirus sarà contratto da gran parte della popolazione tedesca. La leader sostiene che “tra il 60 e il 70 per cento della popolazione in Germania si infetterà con il virus”.

A rivelare i timori della cancelliera è il quotidiano Bild, secondo quanto riferito dai partecipanti a una riunione interna al gruppo parlamentare Cdu-Csu a Berlino. Nel corso dell’incontro Merkel avrebbe detto che con il coronavirus “stiamo di fronte ad una sfida come non l’abbiamo mai avuta. Ora tocca veramente a noi”.

In Germania tutti i 16 Länder sono stati colpiti dall’epidemia di Coronavirus. Il bollettino del ministero della Salute registra oggi 1139 casi a livello federale (ieri erano 1112) e due vittime. Secondo la Bild la cancelliera si fa resocontare ogni giorno la situazione relativa alla diffusione del Covid-19 dal ministro alla Sanità Jens Spahn e dal capo della cancelleria Helge Braun. “La Germania dovrà lottare ancora a lungo con il virus”, avrebbe detto ancora Merkel, “per cui ora è importante far sì che la fase dei contagi non aumenti di velocità”.

La cancelliera ha anche voluto sottolineare che “gli eventi pubblici non essenziali” dovrebbero essere annullati. Anche il ministro Spahn, così la Bild, sarebbe d’accordo col fatto che bisogna contare sul “60-70 per cento di contagiati”, ma ha aggiunto che circa l’80 per cento di chi è colpito dalla malattia non presenta quasi nessun sintomo.

 

Leggi anche:

1. Il testo integrale del decreto che “chiude” l’Italia intera / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Coronavirus, farmacisti italiani senza mascherine ad alto rischio contagio: l’Esercito potrebbe produrle “ma il Ministero non ce l’ha mai chiesto”

4. Coronavirus, l’esperto: “L’epidemia non finirà quest’anno” / 6. Coronavirus, il grande esodo degli incoscienti: centinaia di persone in fuga dalla Lombardia nonostante l’invito a restare a casa. Video reportage da Milano Centrale

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti
Esteri / Regno Unito, media: “Il tumore di Carlo III potrebbe essere più grave del previsto. Il re prepara la successione”
Esteri / Figlio del 7 ottobre, l’attivista israeliano Maoz Inon a TPI: “La guerra non fermerà il nostro sogno di pace”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti
Esteri / Regno Unito, media: “Il tumore di Carlo III potrebbe essere più grave del previsto. Il re prepara la successione”
Esteri / Figlio del 7 ottobre, l’attivista israeliano Maoz Inon a TPI: “La guerra non fermerà il nostro sogno di pace”
Esteri / Israele minaccia di ritirarsi dall'Eurovision Song Contest 2024
Esteri / Guerra in Ucraina, spiragli di tregua: Kiev ventila la possibilità di invitare la Russia a un vertice di pace
Esteri / Usa, Donald Trump vince le primarie repubblicane in South Carolina ma la sfidante Nikki Haley non si ritira
Esteri / La Città Santa delle droghe: la piaga della tossicodipendenza a Gerusalemme Est
Esteri / Fattore Trump: così il possibile ritorno di The Donald alla Casa bianca allunga le guerre in Ucraina e a Gaza
Esteri / Netanyahu: "Voglio un accordo sugli ostaggi ma Hamas riduca le pretese". Usa, Sullivan: "Raggiunta un'intesa di fondo per una tregua"
Esteri / Reportage TPI – Non solo Gaza: viaggio nell’altra guerra ai palestinesi nei Territori occupati di cui nessuno parla