Vanno a una festa senza mascherine né distanze: 19 medici positivi al Covid

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 29 Lug. 2020 alle 18:33
219
Immagine di copertina
Credits: EPA/SASCHA STEINBACH

Partecipano a festa organizzata da studenti: 19 medici positivi al Coronavirus

Nei giorni scorsi hanno partecipato a una festa organizzata da alcuni studenti di medicina, adesso 19 medici sono risultati positivi ai test per il Coronavirus in Florida, negli Usa: i dottori, 18 anestesisti rianimatori e un altro medico, lavorano tutti alla University of Florida Health, una delle principali cliniche universitarie dello Stato situato nel sud-est degli Stati Uniti. Di conseguenza il reparto, oltre a dover fronteggiare i rischi della potenziale esplosione di un nuovo focolaio di Covid-19, deve fare i conti con l’improvvisa mancanza di personale specializzato.

Proprio per questo motivo, dopo la diffusione della notizia, i 19 medici sono finiti nell’occhio del ciclone. Tutti, infatti, erano impiegati nei reparti dell’ospedale dove si trovano ricoverati i pazienti Covid più gravi. Di conseguenza, sono tante le polemiche contro i dottori in questione, accusati di grande ingenuità. La festa è stata organizzata lo scorso 10 luglio. Secondo quanto emerge dai giornali locali, in quell’occasione non sono state né rispettate le misure di distanziamento sociale, né è stato imposto l’utilizzo della mascherina. All’evento erano presenti per lo più solo studenti, specializzandi e medici, tutti impiegati nello stesso ospedale, per cui si teme che ora possano emergere altri casi di infezione.

L’ospedale ha preso le distanze dall’operato dei medici: “UF Health – ha dichiarato Melanie Fridl Ross, responsabile delle comunicazioni della clinica universitaria – insegna al personale medico e agli studenti le migliori pratiche per aiutare a prevenire la diffusione di Covid-19 in servizio e fuori servizio. Il nostro obiettivo è ridurre al minimo la diffusione della malattia nel nostro campus e nella nostra comunità”.

Leggi anche:

1. Lombardia: la Finanza ha trovato i 25mila camici non consegnati nella sede della Dama, l’azienda del cognato di Fontana / 2. Scostamento di bilancio da 25 miliardi. Cig, aiuti alle famiglie: ecco le misure previste / 3. Intervista a Fauci: “L’Italia è un modello ma fate attenzione, il virus può tornare soprattutto al nord col freddo. Vaccino? A inizio 2021”

4. Negazionisti del Covid, c’era anche Cassese al convegno: “Le polemiche? Il trattato di Voltaire sulla tolleranza è del 1763” / 5. Caso camici in Lombardia, le incongruenze di Fontana: il conto in Svizzera non era “dormiente” / 6. Stato d’emergenza, il governo proroga fino al 15 ottobre: cosa cambia per i cittadini

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

219
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.