Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Corea del Sud, crolla balconata di una discoteca: 2 morti. Tra i feriti anche atleti dei Mondiali di nuoto

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 27 Lug. 2019 alle 10:08 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:29
0
Immagine di copertina
La discoteca in cui si è verificato l'incidente

Corea del Sud, la balconata di una discoteca è crollata. Due morti e decine di feriti tra cui atleti dei Mondiali di nuoto

In Corea del Sud, nella città di Gwangju dove si stanno svolgendo i Mondiali di nuoto 2019, è crollata la balconata della discoteca Coyote Ugly nightclub provocando la morte di due persone.

Le vittime dell’incidente sono due sudcoreani. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, nel crollo sono rimasti feriti anche una decina di ragazzi tra cui alcuni atleti che stanno partecipando alla competizione mondiale di nuoto.

Secondo quanto riporta The Guardian, tra i feriti ci sarebbero anche due neozelandesi, un olandese e anche un italiano.

La federazione internazionale di nuoto in una nota ha espresso cordoglio per le vittime e spiega che “sta monitorando la situazione e attiverà tutte le misure per garantire assistenza medica a tutte le vittime dell’incidente”.

Sui social è stato pubblicato un video che mostra alcuni ragazzi intenti a sollevare la balconata crollata del locale che si trova non molto distante dal villaggio dove sono ospitati gli atleti dei Mondiali di nuoto.

La balconata della discoteca avrebbe ceduto perché troppo affollata. Al momento della tragedia, alle 2.30 del mattino ora locale, sul posto si trovavano circa 370 persone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.