Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cina, bambina appena nata gettata in un cestino dei rifiuti dal padre: “Volevamo un maschio”

Immagine di copertina

Cina, bambina gettata in un cestino dei rifiuti dal padre: “Volevamo un maschio”

In Cina, una bambina è stata gettata in un cestino dei rifiuti dal padre: arrestato, l’uomo si è giustificato affermando che lui e la moglie “volevano un maschio”. La vicenda è avvenuta lo scorso 29 luglio a Dongguan, una città nella provincia del Guangdong, in Cina. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la notte del 29 luglio 2020, la 21enne Li ha dato alla luce una bambina, il cui padre è risultato essere il 24enne Zhang, in una casa in affitto. Subito dopo il parto, i due hanno deciso di abbandonare la piccola perché non era di sesso maschile così come volevano. Zhang, quindi, ha preso la piccola, che aveva ancora il cordone ombelicale attaccato, e l’ha abbandonata in un bidone della spazzatura in una via del distretto di Dazhou, a Dongguan.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza della zona, che hanno permesso agli inquirenti di risalire all’uomo. Rintracciati entrambi i genitori, i due sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di abbandono di minore. I due hanno immediatamente confessato il crimine e ora sono in attesa del processo. Zhang è tuttora detenuto in carcere, mentre Li è stata rilasciata su cauzione.

Leggi anche: 1. Usa: bambina fa lezione online, la madre viene uccisa in diretta su Zoom / 2. Usa, bimbo di 3 anni muore chiuso nell’auto sotto al sole rovente: i genitori dormivano in casa / 3. Fa sesso con il compagno mentre il figlio è nella stessa stanza, i fan contro l’influencer: “Così lo traumatizzi”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Le rivelazioni dell’intelligence Usa al Nyt: “Crediamo che gli ucraini abbiano ucciso Darya Dugina”
Esteri / Biden: “C’è il rischio di un’apocalisse nucleare, Putin non scherza”
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Ti potrebbe interessare
Esteri / Le rivelazioni dell’intelligence Usa al Nyt: “Crediamo che gli ucraini abbiano ucciso Darya Dugina”
Esteri / Biden: “C’è il rischio di un’apocalisse nucleare, Putin non scherza”
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Esteri / Barboncino salta sul telecomando e compra accidentalmente 70 dollari di film per adulti
Esteri / Vladimir Kara-Murza, l’oppositore di Putin incarcerato e accusato di “alto tradimento”
Esteri / Russia, la minaccia atomica spaventa le élite militari di Mosca: “Pronti a rovesciare Putin”
Esteri / Parlamento Ue: “Europa prepari risposta in caso di attacco nucleare russo”
Esteri / Il giovane re degli scacchi accusato di aver barato più di 100 volte: forse “guidato con un vibratore”
Esteri / Al via il vertice di Praga: sul tavolo il tetto parziale al prezzo del gas
Esteri / Boom di antidepressivi in Russia dopo la “chiamata alle armi” di Putin: + 120%