Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Bambina di un anno sbranata dal pitbull di famiglia

Immagine di copertina

 Sbranata dal pitbull dei nonni durante un pranzo di famiglia: muore bambina di un anno

Un pranzo di famiglia tramutatosi in tragedia. I genitori avevano lasciato la bambina nel giardino a giocare, mentre la famiglia si preparava per il pranzo, quando il pitbull dei nonni l’ha aggredita, azzannandola e uccidendola. La piccola Scarlett Pereira, a soli 15 mesi di vita, è stata sbranata dal cane lo scorso giovedì a East Providence, nel Rhode Island negli Stati Uniti. La piccola aveva riportato ferite troppo profonde e gravi, così è stata portata d’urgenza all’ospedale pediatrico di Hasbro, ma non ce l’ha fatta e si è spenta poco dopo. Il capo della polizia locale, William Nebus, ha commentato l’accaduto: “È difficile dire perché anche un cane di famiglia possa improvvisamente scatenarsi in questo modo. L’animale ha seguito la bambina e l’ha aggredita mentre gli adulti si stavano preparando per il pranzo. Per quanto ne sappiamo al momento è stato un attacco non provocato”.

La piccola Scarlett non è stata l’unica vittima dell’aggressione. Anche altri due membri della famiglia hanno riportato delle ferite, nel tentativo di salvare la bambina dal pitbull. Il cane è stato abbattuto a colpi d’arma da fuoco con l’intervento della polizia. Gli investigatori continuano ad indagare sull’accaduto e pare che il pitbull non abbia mai avuto comportamenti violenti. Intanto, su GoFundMe è stata aperta una campagna per aiutare i genitori della bambina, Manny e Brianne Pereira, ad organizzare le esequie. “Con il cuore pesante e le lacrime agli occhi, condivido con voi la perdita di questa bellissima e amata bambina. Ieri pomeriggio, a mio ex cognato e sua moglie è stata portata via tragicamente la figlia. Aveva 15 mesi” si legge sulla pagina dedicata alla piccola Scarlett. “Non si può descrivere con le parole il dolore che proviamo”.

Leggi anche:

1. India: bambina di 3 anni violentata e uccisa da due uomini. Il corpo della piccola ritrovato in un sacco di plastica nei pressi di una diga / 2. Partorisce una bambina: il papà si suicida per la delusione, lei muore d’infarto poco dopo / 3. Coronavirus, bambina di 4 anni positiva da quattro mesi: “Ha stress e incubi”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda