India: bambina di 3 anni violentata e uccisa da due uomini. Il corpo della piccola ritrovato in un sacco di plastica nei pressi di una diga

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 23 Lug. 2020 alle 13:14
89
Immagine di copertina

India: bambina di 3 anni violentata e uccisa da due uomini

Una bambina di 3 anni è stata violentata e uccisa da due uomini, che poi hanno gettato il corpo della piccola in una diga. L’orrenda vicenda è avvenuta in India, nella città di Chhindwara. Secondo quanto ricostruito dal Times of India, la ragazza era stata dichiarata scomparsa lo scorso 17 luglio, mentre 3 giorni dopo il suo cadavere è stato ritrovato nei pressi di una diga. L’autopsia ha rivelato che la piccola è morta per soffocamento ed è stata vittima di violenza sessuale. Il quotidiano, inoltre, svela che i due assassini hanno cercato di deviare le indagini facendo credere agli investigatori che la bambina fosse stata vittima di un rituale di magia nera.

Due bambini si lanciano nel vuoto per scampare a un incendio

Il sovrintendente della polizia Vivek Agarwal ha infatti dichiarato a proposito dei due colpevoli: “Hanno violentato la bambina, l’hanno uccisa e si son sbarazzati del cadavere. Il tutto nel giro di un’ora. Poi hanno tentato di fuorviare la polizia, mettendo in giro voci secondo le quali la piccola sarebbe morta in seguito a un sacrificio”. Più di 300 persone sono state interrogate prima dell’arresto dei due colpevoli, un 23enne e un 21enne, avvenuto nella giornata di martedì 21 luglio. Secondo quanto riferito, il corpo della bambina è stato messo in un sacchetto di plastica prima di essere gettato in una diga nello stato del Madhya Pradesh, nell’India centrale.

Leggi anche: 1. Russia, bambina di 8 anni si allontana da casa dopo un litigio con i genitori: viene stuprata e uccisa da una coppia di sposi / 2. Rompe due denti alla figlia e la tiene legata per 9 ore al seggiolone: arrestata madre 23enne a Catania / 3. Bimba di 3 anni muore di fame, la madre l’aveva abbandonata in casa per una settimana: “Ero andata a trovare il mio fidanzato”

89
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.